Apple AirTag di nuovo in sconto su Amazon, ecco come risparmiare oltre il 20%

Grazie a questro tracker riuscirete a trovare qualsiasi tipo di oggetto su cui si trova, che sia un auto, un giubbino o delle chiavi di casa
Grazie a questro tracker riuscirete a trovare qualsiasi tipo di oggetto su cui si trova, che sia un auto, un giubbino o delle chiavi di casa

Apple ha reso ufficiale l’AirTag pochi anni fa, il tracker di oggetti che si connette alla rete Trova il mio, la stessa che serve agli utenti Apple per rintracciare laptop e telefoni smarriti. Quella rete è composta da quasi un miliardo di dispositivi Apple (iPhone, iPad, iPod Touch o Mac) che possono captare i segnali Bluetooth trasmessi dall’AirTag. Potrai vedere la posizione dei tuoi AirTag in qualsiasi momento all’interno dell’app Dov‘è. È tutto privato, anonimo e crittografato end-to-end, il che significa che la posizione del tuo AirTag non può essere vista da altri. Acquistalo ora su Amazon a soli invece di .

Quindi diciamo che stai camminando in un parco e hai un AirTag sulla giacca. Ti fermi un attimo a un tavolo da picnic, ti togli la giacca e ti alzi senza ricordarti di afferrarla. Senza l’AirTag, potresti essere sfortunato. Ma con esso, avvia semplicemente l‘app Trova il mio sul tuo iPhone e vedrai la sua posizione sullo schermo, puoi eseguire il ping in modo che riproduca un cinguettio e puoi persino ottenere indicazioni stradali per raggiungerlo.

amazon

Non c’è nemmeno la necessità di aprire un’app; puoi semplicemente chiedere a Siri dov’è la tua giacca. E una volta che Siri riceve la richiesta, l’AirTag inizierà a emettere un segnale acustico.  Se hai un iPhone con il chip U1 all’interno (un iPhone 11 o più recente), il tuo telefono ti fornirà indicazioni dettagliate per l’AirTag sullo schermo. Con VoiceOver, una funzione di accessibilità integrata, Siri leggerà le indicazioni ad alta voce per aiutarti a trovarlo.

Apple chiama questo Precision Finding. E grazie al Bluetooth, l’U1, e l’ARKit (la base software di Apple per la realtà aumentata o AR) insieme al giroscopio e all’accelerometro del tuo iPhone che fanno la differenza. Ti verrà presentata la distanza, in piedi, e vedrai una freccia sullo schermo che ti indica la giusta direzione.

E il vero componente hardware segreto qui è il chip U1, che abilita la rete a banda ultralarga. Fornisce all’iPhone informazioni, spazialmente, su dove si trova l’AirTag e alimenta Precision Finding. È un po ‘come un GPS personale. Approfitta ora dello sconto del 23% e acquistalo su Amazon, e se ti abboni a Prime la spedizione è gratuita.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione. Le offerte potrebbero subire variazioni di prezzo dopo la pubblicazione.

Ti consigliamo anche

Link copiato negli appunti