iPhone 3.1 e il tethering disabilitato per i partner non ufficiali (Aggiornato)

apple disabilita il tethering su carrier non ufficialiL'aggiornamento all'iPhone 3.1 porta con sé una "brutta sorpresa" per i possessori di iPhone: per chi non utilizza uno dei tre carrier partner ufficiali di Apple (TIM, Vodafone e H3G), la funzione tethering, ovvero utilizzare l’iPhone come modem via USB o Bluetooth, risulta impossibile a causa di un presunto bug.

Chi utilizza Wind, difatti, avrà già notato che l’opzione "tethering" sparisce tra le opzioni di rete selezionabili non appena si connette il Mac per il suo utilizzo. Il problema è che non è possibile riabilitarla neppure scaricando la configurazione relativa al proprio carrier dal sito http://help.benm.at/.
Il mancato funzionamento del tethering sembrerebbe legato ad una nuova versione dei file ipcc fornita con il nuovo firmware 3.1.

Tutti i possessori di iphone che sono passati al 3.1 e utilizzano sim di carrier non ufficiali lamentano il problema: non soltanto i possessori di iphone con jailbreak, ma anche chi l'iPhone ha deciso di pagarlo una cifra più elevata per non aver nessun vincolo con il singolo operatore e si ritrova ora con un dispositivo "monco" che non può essere utilizzato in tutte le sue funzioni.

Aggiornamento: stando alle ultime segnalazioni ricevute, anche la possibilità di inviare/ricevere MMS risulta bloccata dopo l'aggiornamento ad iPhone 3.1 per gli utenti iPhone che utilizzano operatori non partner ufficiali di Apple.

[via Slashdot | Grazie a Leonardo per la segnalazione]

  • shares
  • +1
  • Mail
19 commenti Aggiorna
Ordina: