Kai’s Power Goo ritorna su iPhone


Ritenuto un tempo un indispensabile gingillo per i professionisti ed una divertente applicazione per i comuni mortali, il famosissimo e desaparecido Kai’s Power Tools (KPT) è risorto dalle proprie ceneri in una versione per iPhone ed iPod touch. Ed ora che c'è il multi touch, funziona anche meglio d'un tempo.

Creato da MetaTools e disponibile come plugin per Adobe Photoshop e come applicazione desktop stand alone, Kai’s Power Tools consentiva di manipolare, distorcere e deformare a proprio piacimento le immagini, creando spesso effetti grotteschi o molto buffi.

Caduto nel dimenticatoio dopo che gran parte delle sue funzionalità furono integrate in Photoshop stesso, ora l'applicazione torna tra noi in una versione per gli smartphone Apple ed un nuovo nome: Making Faces. Costa 2,39€ ed è disponibile su App Store seguendo questo collegamento. Neppure caro, visto che i ricordi non hanno prezzo.

  • shares
  • Mail