iPhone: raddoppiate le quote di mercato nel Q1 2009

quote di mercato iphone primo trimestre 2009

Secondo quando emerso da una ricerca di mercato svolta da Gartner, l'iPhone di Apple ha raddoppiato le proprie quote di mercato nel primo trimestre fiscale 2009, se confrontate allo stesso trimestre dell'anno precedente.

La ricerca dichiara che sono 269.1 milioni i cellulari venduti in tutto il mondo, il 9.4% in meno rispetto allo stesso periodo nel 2008. Se da una parte le vendite dei cellulari "standard" registrano ribassi, dall'altra quella degli smartphone ha subito un incremento del 12.7%, raggiungendo 36.4 milioni di unità su suolo mondiale.

Molta delle crescita durante il primo trimestre fiscale del 2009 è stata veicolata da prodotti touchscreen, sia si medio che alto livello

è quanto ha dichiarato Roberta Cozza su tali risultati, analista a Gartner.

Con quasi 4 milioni di unità sul mercato, lo smartphone made in Cupertino è passato dal 5.3% al 10.8%, in termini di percentuali, con un incremento superiore al 100% rispetto al primo trimestre dell'anno precedente.

Inferiore in quanto ad incremento, ma non di certo per importanza, il risultato ottenuto da RIM che ha superato quota 7 milioni di unità, registrando un incremento all'incirca del 50%, continuando a confermarsi il vero rivale di Apple nel mercato smartphone.

Da segnalare che Gartner e Apple usano metriche diverse: per Apple si parla di 3.79 milioni di dispositivi "venduti" ai singoli acquirenti, Gartner, dal canto suo, considera anche il numero di dispositivi in inventario nella catena di distribuzione e parla di 3.938 milioni di unità.

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: