Errati addebiti da parte di TIM in risoluzione

Rimborsi TIMÈ in via di risoluzione il problema degli errati addebiti dei giorni scorsi per il traffico dati con l'operatore TIM.

Da ieri sono partiti i rimborsi per il credito erroneamente scalato a molti utenti, ed è stato inoltre risolto il problema che aveva causato gli errori di tariffazione.

È quindi nuovamente possibile navigare normalmente utilizzando l'APN TIM (ibox.tim.it), con iPhone e non solo.

Ci è stato inoltre segnalato dall'assistenza TIM che i rimborsi ci saranno anche per gli utenti che non si erano accorti del problema e non l'avevano segnalato al servizio clienti, e dovrebbero in ogni caso essere evasi per tutti entro lunedì.

Un SMS dovrebbe avvisare una volta ottenuto il rimborso (ma per via del grande numero di operazioni è possibile che arrivi in ritardo).

Non mancheremo di segnalare eventuali sviluppi, e siamo in ascolto per eventuali segnalazioni, positive o negative, dai voi lettori.

  • shares
  • +1
  • Mail
25 commenti Aggiorna
Ordina: