Crash reporter open source per iPhone

Plausible CrashReporter per iPhone

Purtroppo anche su iPhone, come su qualunque altra piattaforma, capita ogni tanto che qualche applicazione vada in crash, magari perché ancora acerba, o semplicemente perché c'è poca memoria disponibile.

iPhone prevede per questo un sistema di logging automatico, che permette di memorizzare, in caso di crash, una serie di informazioni utili per ricostruire le circostanze che hanno portato al problema. Purtroppo però queste informazioni vengono salvate in una cartella sul proprio computer ma non vengono inviate allo sviluppatore (che ne potrebbe trarre beneficio per migliorare l'applicazione).

Lo sviluppatore Landon Fuller ha rilasciato una versione beta di Plausible CrashReporter che, se usato in una applicazione, permette di monitorarne diversi aspetti (compresi i segnali e le eccezioni generate), con la possibilità, in caso di crash, di contattare direttamente lo sviluppatore del programma, inviandogli il report sull'accaduto.

Il software, open source, è scaricabile liberamente. È possibile inoltre rimanere aggiornati sullo stato del progetto attraverso il blog dello sviluppatore.

[Via Ars Technica]

  • shares
  • +1
  • Mail