L'iPhone entra nel mondo Corporate?


Softbank, il carrier che distribuisce iPhone 3G in Giappone, mette a segno un colpaccio: un contratto da 1.000 iPhone con BearingPoint, una nota società di consulenza tecnologica e gestionale. Si apre una nuova era per il telefono della mela?

Non è passato molto da quando Apple, introducendo l'SDK, aveva indicato la volontà di abbracciare il mondo enterprise e, dopo un iniziale scetticismo, arrivano le prime significative vittorie: un contratto di fornitura da 1.000 dispositivi. D'ora in avanti, dunque, frotte di analisti della società potranno navigare sul Web, installare applicazioni e scambiarsi mail attraverso un iPhone; BearingPoint sostiene che questa novità riuscirà ad aumentare la produttività dei propri consulenti consentendogli di raggiungere le informazioni più facilmente.

L'iPhone 3G s'era affacciato sul mercato nipponico - così come in molti altri paesi compreso il nostro - l'11 luglio e da allora, dopo un iniziale entusiasmo, il pubblico aveva dimostrato un interesse sempre più blando. Appare dunque significativo che, proprio in un mercato come quello giapponese, una società abbia deciso di compiere lo "switch mobile", snobbando fieri concorrenti come Blackberry o i dispositivi dotati di Windows Mobile.

[Via Macworld]

  • shares
  • Mail
8 commenti Aggiorna
Ordina: