Gomite, GyPSii e Nav n Go: soluzioni GPS per iPhone

Tra le tante novità presentate al CeBit, la più grande fiera mondiale delle telecomunicazioni e dell'IT che si svolge ad Hannover tra il 4 e il 7 marzo, si trovano 3 progetti promettenti per l'utilizzo del GPS su iPhone.

La prima soluzione è quella di Nav N Go che presenta il proprio iGo My Way 8, versione decisamente spoglia ed "acerba" di software di navigazione tridimensionale per dispositivi PND (personal navigation device), smartphone e console di gioco; naturalmente basato sul kit di sviluppo software di cui Apple dovrebbe parlare in giornata.

La seconda, invece, riguarda il prodotto realizzato da Gomite, il quale dovrebbe arrivare entro l'estate: disponibile in 2 versioni, una hardware con modulo GPS (utilizzato anche da iGo My Way 8) da attaccare al dock e una che utilizza la tecnologia Wifi e basata sull'SDK, ma della quale sapremo tutto tra poche ore.

Presentata sempre in questi giorni (non al CeBit) e completamente web-based è la soluzione di GyPSii che offre un servizio di geo-localizzazione per cellulari e internet device generici che può essere utilizzata direttamente browser.

3 differenti progetti, un unico denominatore: gli sviluppatori dei suddetti software/sistemi GPS possiedono da tempo un'SDK decisamente "completa", ma non ufficiale.

Questa sera, molto probabilmente, l'attesa finirà. Per tutti.

  • shares
  • Mail
17 commenti Aggiorna
Ordina: