Yum: un gestore di ricette in salsa Mac


Quanta farina a testa, per la pasta all'uovo? Quante ore riposa l'impasto per gli struffoli? E qual è il segreto del liquore al cioccolato? (risposte:1 uovo, 2 ore, e l'altra non ve la dico).

Anche i Mac-user hanno uno stomaco e devono pur nutrirsi. E invece di scartabellare tra appunti untuosi e agende convertite in enciclopedie della cucina, oggi c'è uno strumento in più di cui possono avvalersi, molto semplice da usare e di grande utilità. Si chiama Yum ed è un iTunes delle ricette personali per OS X.

Permette di catalogarle per categoria (Piccanti e saporite, Pani, Insalate, Dolci etc.), di impostare ricerche in base agli ingredienti, e di usare le ricette per redigere una lista della spesa di ciò che manca. Le sue caratteristiche sono:


  • Layout di pagina personalizzabile

  • Possibilità di includere elementi grafici nella ricetta

  • Importazione delle ricette, anche da Internet

  • Invio per mail automatico

Yum, che è gratuito e scaricabile da questo indirizzo, dispone anche di una comoda visualizzazione a tutto schermo per seguire la ricetta passo passo e fare del Mac un vero e proprio tutor culinario.

Poi, almeno, ripulitelo bene.

  • shares
  • Mail
13 commenti Aggiorna
Ordina: