iPhone in Italia: attenzione alle truffe!


Tantissimi lettori ci stanno segnalando la presenza sempre maggiore di iPhone in vendita in negozi di telefonia mobile italiani. La foto che vedete qui sopra arriva da un centro autorizzato di Sassari di una nota catena in franchising (Grazie Manlio!) ed è davvero esemplificativa.

A parte il prezzo, sul quale non ci soffermiamo nemmeno (questi iPhone sono spesso importati dagli USA e pagati, al cambio, circa 250 Euro), vale la pena di ribadire ancora una volta il fatto di trovarsi davanti a proposte che rasentano la truffa.
Molti di questi negozianti, illustrando agli ignari clienti le caratteristiche di iPhone, lo dichiarano libero dal blocco operatore, tralasciando però di sottolineare la natura artigianale dello sblocco. Gli stessi commercianti, poi, dichiarano che gli iPhone venduti sono coperti da garanzia Apple di 2 anni. Questo non corrisponde a verità: sugli iPhone sbloccati decade la garanzia di Cupertino (così come decade la garanzia del produttore sulle auto elaborate) e, per la legge italiana, sono gli stessi negozianti ad assumersi la responsabilità biennale della garanzia.
In più, raramente viene spiegato che gli aggiornamenti software renderanno probabilmente inutilizzabile il dispositivo.

Dunque il nostro invito è quello di fare estrema attenzione, di informarsi prima di acquistare, onde evitare spiacevoli esperienze e, soprattutto, buttare via un sacco di soldi...

  • shares
  • Mail
42 commenti Aggiorna
Ordina: