Anche O2 offrirà pachetti dati illimitati per il mercato inglese


Dopo la scelta di T-Mobile di offrire pachetti dati illimitati, nei contratti relativi all'utilizzo di iPhone per il mercato tedesco, anche O2, il carrier di telefonia partner di Apple per la commercializzazione dello smartphone di Cupertino nel Regno Unito, ha optato per un'offerta affine: si legge sul Telegraph che il limite posto a 200MB mensili (fairy usage policy) è stato, fortunatamente, "abbattuto" ed è stato rimpiazzato con la possibilità di utilizzo illimitato di traffico web.

Tale offerta non contempla l'utilizzo del telefono ai fini commerciali e l'utilizzo dello stesso come modem. Va inoltre detto che O2 si riserva il diritto di "avvertire" (tramite email o altro) il cliente qualora ritenesse che l'utilizzo di traffico dati sia eccessivo e questo possa, in qualche modo, avere effeti negativi di qualche tipo sul servizio offerto gli altri clienti. In circostanze estreme, O2 si riserverà anche di sospendre i servizi offerti.

Una cosa positiva c'è: sembra che i carrier telefonici per la commercializzazione dell'iPhone abbiano compreso l'importanza del pachetto dati e abbiano così deciso di offrirli illimitati in ogni contratto che essi stessi offrono per l'utilizzo del gioiellino made in Cupertino.

(Almeno)Una cosa negativa c'è: la posizione di O2, anche se apparentemente "in linea" con quella di T-Mobile, non è trasparente su alcuni punti che concernono l'utilizzo esclusivamente personale del device e, sopratutto, su quale sia il limite per raggiungere un traffico mensile "eccessivo".

I minuti di chiamate e sms compresi continuano ad essere, a mio avviso, esigui.

  • shares
  • Mail
17 commenti Aggiorna
Ordina: