Manifestazione di Greenpeace di fronte all'Apple Store Rome

Scritto da: -


Sapevamo che Greenpeace era all’Apple Store di Roma, ma pensavamo che le loro azioni si sarebbero limitate a cambiare qualche link nel browser. Invece ecco cosa è accaduto: i ragazzi, con un “degnissimo” costume adamitico hanno finto di essere un Adamo Jobs, ed una affascinante Eva. Niente scandali, per fortuna nessun geek è saltato in groppa a Jobs. Ecco il comunicato di Green My Apple, e poi la galleria.

“Steve ed Eva” al posto dei più celebri “Adamo ed Eva”. Con questa immagine stamattina Greenpeace ha dato il benvenuto ai clienti intervenuti all’inaugurazione del primo Apple Store dell’Europa continentale, a Roma. In una ironica rappresentazione dell’episodio biblico, alcuni attivisti di Greenpeace hanno impersonato Eva che tenta Steve Jobs con una mela verde, incoraggiando il direttore generale della Apple a rendere più ecologici i propri prodotti, come gli utenti Mac in tutto il mondo chiedono.

“L’apertura di questo Apple store a Roma sarebbe stato il perfetto teatro per Steve Jobs per annunciare una nuova politica verde per la Apple” dichiara Giuseppe Onufrio, direttore delle campagne di Greenpeace. “Siamo qui con gli altri appassionati dei Mac per ricordare a Steve Jobs che solo creando dei prodotti più ecologici, la Apple diventerà davvero leader dell’industria elettronica”.

Oggi pomeriggio, nella piazza romana di Campo dei Fiori, gli attivisti di Greenpeace distribuiranno mele biologiche verdi ai passanti e materiale informativo della campagna “Green my Apple!”.

Greenpeace chiede alla Apple di cambiare la sua politica ambientale rimuovendo le sostanze tossiche più pericolose dai propri prodotti, a iniziare dal PVC e dai ritardanti di fiamma bromurati. “Chiediamo inoltre a Steve Jobs di promuovere un servizio gratuito di ritiro dei propri prodotti per evitare il drammatico problema dei rifiuti elettronici” conclude Onufrio.

In occasione dell’iniziativa Greenpeace ha anche lanciato il nuovo sito
www.greenmyapple.org/it

Steve Jobs “nudo” all’Apple Store di Roma

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
 
Aggiorna
  • nickname Commento 1 su Manifestazione di Greenpeace di fronte all'Apple Store Rome

    by:

    ecco..vedete..cosa vi dicevo? puro protagonismo che vergogna per l'Italia Scritto il

  • nickname Commento 2 su Manifestazione di Greenpeace di fronte all'Apple Store Rome

    by:

    http://www.ilmac.net/notizie/visualizza.php?id=4868 Scritto il

  • nickname Commento 3 su Manifestazione di Greenpeace di fronte all'Apple Store Rome

    by:

    non so se avete visto il sito fatto per l'occasione..bisogna proprio non avere le rotelle a posto. Cioè gli iPod cestinati inquinano ele pile o gli oggetti usati tutti i giorni no? si svegliano adesso solo perchè gli fa comodo sporcare il nome apple? E sta storia delle sostanze tossiche andate a raccontarla ad acer, dell o lenovo come giustamente indicato tra l'altro nel link messo da john. Abbiamo fatto la solita figura barbina insomma: grazie greenpeace! Scritto il

  • nickname Commento 4 su Manifestazione di Greenpeace di fronte all'Apple Store Rome

    by:

    A me han rotto le scatole… Serve solo a far pubblicità alla loro subdola associazione sfruttando l'immagine di Apple… Scritto il

  • nickname Commento 5 su Manifestazione di Greenpeace di fronte all'Apple Store Rome

    by:

    @Zannabis esatto..solo perchè apple fa figo sfruttano sta cosa. La vera sostanza tossica è greenpeace! Scritto il

  • nickname Commento 6 su Manifestazione di Greenpeace di fronte all'Apple Store Rome

    by:

    Avrei molte cose da dire a riguardo ma mi limito a sintetizzare tutto in una frase: "Sono d'accordo con le loro idee ma non con i loro metodi." (E come molti di voi hanno sottolineato potrebbero anche essere più oggettivi e farlo con tutte le aziende di elettronica…) Scritto il

  • nickname Commento 7 su Manifestazione di Greenpeace di fronte all'Apple Store Rome

    by:

    [...] Vía | Melablog.it Más información | Green my Apple [...] Scritto il

  • nickname Commento 8 su Manifestazione di Greenpeace di fronte all'Apple Store Rome

    by:

    Scusate per un altro post ma non vi sembra strano: La loro missione e farsi seguire dai fan apple in modo tale da far cambiare politica alla Apple… Ma mi sembra che si stanno facendo odiare dai fan Apple, o è solo una sVista? Scritto il

  • nickname Commento 9 su Manifestazione di Greenpeace di fronte all'Apple Store Rome

    by:

    Non capisco. Perchè difendete questo aspetto negativo di apple? Ben vengano le proteste degli attivisti di greenpeace. Apple va sensibilizzata, e così tutte le altre case. Si usa Apple perchè basa molto la sua strategia di marketing sulla comunicazione tramite slogan, e quindi il messaggio è amplificato. E' un atteggiamento da condannare?Apple non fa pubblicità sulla inefficienza di Windows? Io uso apple da circa 6 anni quasi, ma vorrei un apple e una produzione hardware in genere più verde. Semplice. ps. non faccio parte di Greenpeace ma mi informo di tutte le iniziative che attuano, condividendo e non i loro metodi a seconda dei casi. Scritto il

  • nickname Commento 10 su Manifestazione di Greenpeace di fronte all'Apple Store Rome

    by:

    immagino già i commenti all'estero… "italians.." che bella figura per il primo apple store dell'europa continentale! =/ Scritto il

  • nickname Commento 11 su Manifestazione di Greenpeace di fronte all'Apple Store Rome

    by:

    [...] » Melablog » Greenpeace postato da silvia il sabato 31 marzo 2007 in: [...] Scritto il

  • nickname Commento 12 su Manifestazione di Greenpeace di fronte all'Apple Store Rome

    by:

    esatto…italians…alla severgnini. Cosa centra 12p? scusa se apple utilizza sostanza tossiche nel lecito può farlo e comunque siamo tutti d'accordo che se può farne a meno ancora meglio. Ma il discorso poi finisce qui, perchè un conto è essere oggettivi e prendere di mira chi inquina molto di più (pensate che ci sia una raccolta differenziata per le vecchie playstation? apple addirittura si fa rispedire le cose per differenziare i rifuti!),ma greenpeace più che di risultato ha bisogno di pubblicità e allora và contro apple. Noi tutti siamo per l'ambiente inteso come rispettare ciò che ci circonda e non serve ce lo venga a dire il greenpeacer di turno. Ma farci fare, a noi italiani, una cosi bella figura di m…davanti a tutto il mondo…beh solo greenpeace poteva riuscirci. I macuser in generale odiano sta cosa per il metodo con cui è portata avanti. Lo scopo chi nonlo condividerebbe..è come dire..SALVIAMO L'AFRICA DALLA FAME. Cose generali che non serve greenpeace per dirle. Ma i metodi sono sbagliati e arroganti. Scritto il

  • nickname Commento 13 su Manifestazione di Greenpeace di fronte all'Apple Store Rome

    by:

    Che squallore :( Scritto il

  • nickname Commento 14 su Manifestazione di Greenpeace di fronte all'Apple Store Rome

    by:

    Storia della campagna: 10/03 Greenpeace contatta Apple per avere informazioni sulla loro politica in merito all’utilizzo di sostanze chimiche. 02/04 Sollecito ad Apple sulla richiesta di Greenpeace. 04/04 Greenpeace lancia il “Chemical Home Database”. Apple viene giudicata con il colore “rosso” per quanto riguarda la politica in merito all’utilizzo di sostanze tossiche. 06/04 Samsung è la prima tra le più importanti compagnie del settore a impegnarsi ad eliminare gli agenti chimici dannosi (come PVC e BFRs) dai proprio prodotti 08/04 Primo incontro tra Greenpeace e Apple. Nessun segnale di cambiamento da Apple. 11/04 Secondo incontro tra Greenpeace e Apple e ancora nessun progresso da parte di Apple sul rafforzamento delle proprie politiche per la tutela dell’ambiente. 11/04 Nokia si impegna a eliminare PVC e BFRs dai propri prodotti. 04/05 Sony e Sony Ericsson si impegnano ad eliminare PVC e BFRs dai propri prodotti. 09/05 Terzo incontro tra Greenpeace e Apple e ancora nessun cambiamento da parte di Apple. Greenpeace informa Apple che nel 2006 Greenpeace inserirà la Apple nel proprio ranking, valutando sia le politiche sull’utilizzo di sostanze tossiche sia quelle sullo smaltimento dei rifiuti elettronici. 09/05 LG Electronics si impegna a eliminare PVC e BFRs dai propri prodotti. 03/06 HP si impegna a eliminare PVC e BFRs dai propri prodotti. 04/06 Quarto incontro tra Greenpeace e Apple, richiesto da Apple per informare Greenpeace riguardo agli ostacoli che impediscono l’eliminazione di PVC e BFRs dai propri prodotti. 06/06 Dell si impegna ad eliminare una lista di sostanze chimiche pericolose, dando priorità a BFRs e PVC entro il 2009. Dell annuncia inoltre un programma di ritiro prodotti, negli Usa da settembre 2006 e globalmente da novembre 2006. 06/06 Due telefonate fatte da Apple a Greenpeace per discutere del ranking di Apple nella “Guida per una industria dell’elettronica più verde”. Ancora nessun cambiamento. 08/06 La “Guida per una industria dell’elettronica più verde” viene pubblicata: Apple ha un voto di 2.7 su 10, e si trova al quart’ultimo posto. 09/06 Prima analisi su un notebook Apple: test indipendenti rivelano che il MacBook contiene PVC e BFRs. 09/06 La campagnia “Green my Apple” viene lanciata. Nessuna risposta da Apple. 12/06 Greenpeace lancia la seconda versione della “Guida per una industria dell’elettronica più verde”. A seguito di cambiamenti postivi di altre aziende, Apple si trova all’ultimo posto della classifica. Scritto il

  • nickname Commento 15 su Manifestazione di Greenpeace di fronte all'Apple Store Rome

    by:

    a parte la discutibile posizione di apple, noto la moderatezza degli utenti….guai a muovere qualche critica (e si badi, non condanna ma semplice critica come presupposto ad una discussione) alla divina mela. qui mi sa che di discussioni se ne fanno ben poche… Scritto il

  • nickname Commento 16 su Manifestazione di Greenpeace di fronte all'Apple Store Rome

    by:

    Il PVC è pericoloso? Si trova in miliardi di prodotti…. e se la pigliano con la Apple! Mah… Scritto il

  • nickname Commento 17 su Manifestazione di Greenpeace di fronte all'Apple Store Rome

    by:

    appena e' la mela ad essere toccata tutti si scandalizzano… premetto che non uso windows ma… se questo post si fosse intitolato "Manifestazione di Greenpeace di fronte alla sede della Microsoft Italia" tutti avreste dato ragione a greenpeace… cioe', qua non si accusa la apple di nulla di gravissimo, le si dice solo di cambiare i materiali usati nei loro prodotti… se tutte le altre aziende piu' o meno importanti l'hanno fatto, la apple e' da meno? Il PVC se non erro e' cancerogeno anche se ora non mi ricordo male. Ciao. PS: non sono un sostenitore ne della microsoft ne della apple perche' non uso ne windows ne il mac quindi sono abbastanza neutrale. e' solo che qua mi sembra solo "talebanismo"… Scritto il

  • nickname Commento 18 su Manifestazione di Greenpeace di fronte all'Apple Store Rome

    by:

    Greenpeace! Lasciamoli fare tanto sono solo ridicoli! Scritto il

  • nickname Commento 19 su Manifestazione di Greenpeace di fronte all'Apple Store Rome

    by:

    beh 1 non è ke perkè è apple allora va bene 2 definire subdola greenpeace è triste 3 kredo ke all'estero guardino a kose del genere kon molta + intelligenza di tanti kommenti di integralisti del markio. Non diko ke altri non facciano la stessa kosa, anzi, faranno anke peggio, ma sensibilizzare kon una scenetta del genere su un problema komune, kredo non kausi + di tanti problemi e tantomeno brutte figure al paese. Volete brutte figure italiane ? Teleparlamento (o kome si kiama) apple fa oggetti splendidi, ma non per questo è esente da kolpe e se il suo peso eskonomiko e sociale può essere "sfruttato", perchè no … Lamps Scritto il

  • nickname Commento 20 su Manifestazione di Greenpeace di fronte all'Apple Store Rome

    by:

    I soliti fanboys esagerati.. All'estero potrebbero, per una volta, guardarci con ammirazione. Nulla di male è stato fatto, anzi, si è trovato anche un modo simpatico di lanciare il messaggio, distendendo i toni invece che acuendoli. Siete proprio invasati. Quanti han tatuato "Designed in Californa, Made in China"? Scritto il

  • nickname Commento 21 su Manifestazione di Greenpeace di fronte all'Apple Store Rome

    by:

    se leggete quello che ho postato prima vedrete che non criticano solo la apple,ma tutti i produttori di computer,solo che a differenza della apple(di cui sono seguace) gli altri produttori si sono tutti adeguati per eliminare queste sostanze dai loro prodotti. la apple tra i produttori di pc è l'unica che ancora non si è mossa. ce ne fossero di più di associazioni come greenpeace(che ci difendono) e meno politici corrotti(che ci succhiano il sangue)sarebbe sicuramente un mondo migliore. Scritto il

  • nickname Commento 22 su Manifestazione di Greenpeace di fronte all'Apple Store Rome

    by:

    Mah… per quale motivo dite che hanno fatto fare una figura di m* all'Italia, quando hanno protestato anche al Keynote di Gennaio e ad altre manifestazioni Apple in tempo recente… Mi sembrate molto strani e affatto obiettivi!. X Akira: potresti mettere (non tutti) almeno qualche "ch" al posto dell "k", ti prego… Scritto il

  • nickname Commento 23 su Manifestazione di Greenpeace di fronte all'Apple Store Rome

    by:

    quoto AKIRA e XANDER,hanno lanciato il messaggio in un modo simpatico e per nulla invasivo. Scritto il

  • nickname Commento 24 su Manifestazione di Greenpeace di fronte all'Apple Store Rome

    by:

    Jobs ha fatto e farà grandi cose, ma non ha sempre ragione, la apple non è una "santa" e non tutto è fatto per il "nostro bene". E' un'azienda, lui è CEO e quindi devono vendere un prodotto. CHE poi questo prodotto sia ottimo non si diskute, ma non li autorizza certo a fare ciò CHE vogliono. Il fanatismo è una brutta bestia purtroppo ed anCHE qui vedo gente pronta a buttarsi a mare se glielo dice la mela. Sono solo mie opinioni eh … Comunque ripeto, credo CHE all'estero non possano CHE pensar bene di una cosa del genere … al kontrario, avrebbero detto "ITALIANS" (kome dice qualkuno) nel kaso questi manifestanti fossero stati buttati fuori in malomodo e non per una manifestazione civile e simpatika. Scritto il

  • nickname Commento 25 su Manifestazione di Greenpeace di fronte all'Apple Store Rome

    by:

    qua non si capisce una cosa. Non si vuole difendere apple. SONO MACUSER e se la apple usa sostanze tossiche nella legalità può farlo e ok però sarebbe meglio che provvedesse questo si. ALTRO PERò è l'arroganza e i metodi usati da green peace. Scritto il

  • nickname Commento 26 su Manifestazione di Greenpeace di fronte all'Apple Store Rome

    by:

    che strana idea di arroganza… Scritto il

  • nickname Commento 27 su Manifestazione di Greenpeace di fronte all'Apple Store Rome

    by:

    poveri bimbetti… Ma dove vivete in una campana d'oro? Ragazzi vi prego, aprite gli occhi: ci sono ben altre cose per cui indignarsi li fuori. Scritto il

  • nickname Commento 28 su Manifestazione di Greenpeace di fronte all'Apple Store Rome

    by:

    dove vedete l'arroganza ? vedete qualkudo indignato o preokkupato nelle foto ? si sono imposti kon la forza ? … accendete un tg e scegliete una kosa a kaso su kui indignarvi, kome dice ROBY, sarete molto + nel giusto Scritto il

  • nickname Commento 29 su Manifestazione di Greenpeace di fronte all'Apple Store Rome

    by:

    Anche a Porto Marghera si usavano sostanze tossiche nella legalità. Anche il vino all' etanolo era legale. Anche le leggi fascistissime erano legali. Anche l'essere totalmente acritici non è illegale, solo stupido. Scritto il

  • nickname Commento 30 su Manifestazione di Greenpeace di fronte all'Apple Store Rome

    by:

    Insomma Apple è l'unica Azienda che utilizza sostanze tossiche nei propri prodotti? Ma sarà veramente così? Scritto il

  • nickname Commento 31 su Manifestazione di Greenpeace di fronte all'Apple Store Rome

    by:

    Ma soprattutto, chi è che ha scritto che solo Apple utilizza sostanze tossiche? Scritto il

  • nickname Commento 32 su Manifestazione di Greenpeace di fronte all'Apple Store Rome

    by:

    Tornassero a importunare le baleniere giapponesi, nella speranza che qualcuno finisca fiocinato e venduto a tranci al mercato del pesce di Tsukiji. Scritto il

  • nickname Commento 33 su Manifestazione di Greenpeace di fronte all'Apple Store Rome

    by:

    Apple m'è simpatica! Greenpace m'è simpatica e io tutto sto conflitto non lo sento! Arroganza??? Ironia!… Forza Allpe!! Forza Greenpace!! Scritto il

  • nickname Commento 34 su Manifestazione di Greenpeace di fronte all'Apple Store Rome

    by:

    Ancora con sta storia….???? a me sembrava se ne fosse già abbondantemente discusso…in questa ed altre sedi…. Dal mio prode powermac pongo l'ennesima domanda retorica ai crociati apple che polulano questo post: ma se apple ha la coscienza apposto perché non smentisce (con qualche comunicato agli utenti o a greenpeace stessa) quello che gli viene rinfacciato?? perché non lo fa? A parte questo poi mi sembra un po' assurdo criticare chi spera che sostanze tossiche scompaiano dai mac (perchè in fondo è questo che greenpeace ha fatto a roma)….. cmq siete liberissimi di farlo…come loro sono liberissimi di vestirsi in calzamaglia e mettere su un simpatico siparietto a Roma Vedrete che quando apple farà qualcosa in + rispetto a quello che sta già facendo delle politiche ecologiche a greenpeace saranno i primi a festeggiare…. Scritto il

  • nickname Commento 35 su Manifestazione di Greenpeace di fronte all'Apple Store Rome

    by:

    per Pentolaccia http://arstechnica.com//journals/apple.ars/2007/1/6/6507 forse ora capirai perché Apple non da peso alle accuse (false) di greenpeace. Scritto il

  • nickname Commento 36 su Manifestazione di Greenpeace di fronte all'Apple Store Rome

    by:

    … ke poi il tutto sembra dare più fastidio ai suoi klienti ke alla apple stessa. Mah per la kronaka ben vengano le proteste kontro porto marghera, kontro il vino all'etanolo e soprattutto kontro quelle leggi … io sono per il diritto di dir la propria su tutto. ps per il momento vince il post n° 32 per arguzia e kompetenza. Mah Scritto il

  • nickname Commento 37 su Manifestazione di Greenpeace di fronte all'Apple Store Rome

    by:

    @akira1972 E bastaaa con ste kappa!!! Ma l'italiano è così brutto?!? Scritto il

  • nickname Commento 38 su Manifestazione di Greenpeace di fronte all'Apple Store Rome

    by:

    … a volte si … mandami green peace a protestare :D … sCHerzo ps spero tu abbia letto anCHe quello CHe ho sCritto e non solo il Come rilassatevi CHe è domeniCa Scritto il

  • nickname Commento 39 su Manifestazione di Greenpeace di fronte all'Apple Store Rome

    by:

    Prova a riscriverlo senza le kappa! :) Ti assicuro che sarebbe più leggibile! Buona giornata. Scritto il

  • nickname Commento 40 su Manifestazione di Greenpeace di fronte all'Apple Store Rome

    by:

    Sono stato all'apertura dello Store e ho visto questi cartellacci con accuse insensate nei confronti della Apple. Io ci lavoro con il Mac 9 ore al giorno, evidentemente quelli di GreenPeace hanno più tempo libero di me, che possiedo uno studio Grafico e di Architettura. Giuro che appena ho visto i cartelli, ho calato una mano in tasca e gli ho tirato 2 monete da 2 cent contro i cartelloni. Scritto il

  • nickname Commento 41 su Manifestazione di Greenpeace di fronte all'Apple Store Rome

    by:

    agghiacciante. la risposta ad una protesta civile e simpatica degli adoratori di apple è l' essenza della cecità e dell' intolleranza. la proprietà del blog dovrebbe interrogarsi sull' utilità di dare ulteriore spazio a certa gente. Scritto il

  • nickname Commento 42 su Manifestazione di Greenpeace di fronte all'Apple Store Rome

    by:

    <blockquote>Giuro che appena ho visto i cartelli, ho calato una mano in tasca e gli ho tirato 2 monete da 2 cent contro i cartelloni.</blockquote> Beh complimenti, è proprio una cosa di cui vantarsi. Scritto il

  • nickname Commento 43 su Manifestazione di Greenpeace di fronte all'Apple Store Rome

    by:

    Un cretino non avrebbe fatto di meglio. Se ci lasci le generalità te le riportiamo, sperando di beccarti negli occhi. Scritto il

  • nickname Commento 44 su Manifestazione di Greenpeace di fronte all'Apple Store Rome

    by:

    @ westfail Rilassati amico… Manco fosse tua la Apple… Scritto il

  • nickname Commento 45 su Manifestazione di Greenpeace di fronte all'Apple Store Rome

    by:

    il fatto che tu lavori 9 ore al giorno (ti turberà ma non sei il solo) ed hai uno studio di grafica ed architettura ti da il diritto di comportarti da imbecille ? eh beh complimenti Scritto il

  • nickname Commento 46 su Manifestazione di Greenpeace di fronte all'Apple Store Rome

    by:

    però westfail ha detto la verità: la cosa che temono di più quelli di GreenPeace è l'idea di rimanere senza le elemosine che adesso si beccano e doversi cercare un lavoro vero… Scritto il

  • nickname Commento 47 su Manifestazione di Greenpeace di fronte all'Apple Store Rome

    by:

    altro furbo qui cosa ne sapete della loro vita ? sapete quanti di questi prendo ferie dal loro lavoro per queste manifestationi ? … c'è chi va alle isole vergini e chi va a protestare per qualcosa in cui crede per poi beccarsi commenti stupidi come certi letti qui, fatti da fanatici che vedono il "loro" giocattolo minacciato. Scritto il

  • nickname Commento 48 su Manifestazione di Greenpeace di fronte all'Apple Store Rome

    by:

    @ Larry pure della EPA si era già parlato…..i rapporti in questione (e se leggi anche i commenti al post in arstechnica troverai riscontro) sono di natura diversa… ergo uno non contraddice l'altro perché prendono in esamen aspetti diversi… io cmq tutto questo fondamentalismo proprio non lo capisco.. il messaggio di greenpeace (che ricordo a tutti sono macuser come noi) è semplicemente "vorremmo i nostri mac + puliti"…. c'è da biasimarli per questo? un bel grazie a westfail che ha elargito dei finanziamenti a greenpeace… con i tempi che corrorono persone disposte ad investire in enti ecologisti sono davvero una manna dal cielo….grazie e complimenti Scritto il

  • nickname Commento 49 su Manifestazione di Greenpeace di fronte all'Apple Store Rome

    by:

    No, scusate. Ho sbagliato. Non le ho tirate. Non mi sarei mai sprecato a scagliarle. Le ho come dire lasciate cadere alla base dei cartelloni, con sdegno direi. Scritto il

  • nickname Commento 50 su Manifestazione di Greenpeace di fronte all'Apple Store Rome

    by:

    … si chiama paura delle proprio azioni … Spero che qualcuno abbia visto il tuo gran "gesto di protesta" … altrimenti lo avresti fatto solo per dirlo qui e fare una figura pessima. Scritto il

  • nickname Commento 51 su Manifestazione di Greenpeace di fronte all'Apple Store Rome

    by:

    @pentolaccia: del resto non si può dire che Apple emerga da quel rapporto del EPA come leader nel campo della riduzione degli inquinanti. Sì insomma, quando fa comodo da Apple ci si accontenta pure della mediocrità :°D Scritto il

  • nickname Commento 52 su Manifestazione di Greenpeace di fronte all'Apple Store Rome

    by:

    Certo che mi hanno visto. Più che farsi una risatina, che dovevano fare? Battermi le mani? Non l'ho fatto mica per divertire la gente. Scritto il

  • nickname Commento 53 su Manifestazione di Greenpeace di fronte all'Apple Store Rome

    by:

    No, infatti l'hai fatto per sdegno. Il "Think Different" dei miei c*glioni.. Scritto il

  • nickname Commento 54 su Manifestazione di Greenpeace di fronte all'Apple Store Rome

    by:

    … secondo te le risatine erano di assenso o ti compativano ? … ovviamente d'assenso vero ? … continua a credere che questi siano solo dei poveracci che son li per "rovinare" la tua ditta preferita perchè non hanno niente da fare … poi che siano anche loro macuser e magari proprietari di studi aziende o anche solo semplici studenti un po' più sensibili di tanta altra gente, poco importa vero ? Scritto il

  • nickname Commento 55 su Manifestazione di Greenpeace di fronte all'Apple Store Rome

    by:

    @akira1972: Se fossero veramente come dici tu, non perderebbero la mattina a mettere cartelloni davanti un negozio. Piuttosto, farebbero quell che io e tanti altri milioni di lavoratori facciamo ogni giorno. Contando anche che Apple non è la mia ditta preferita ma solo la casa presso la quale io acquisto i computer per lo studio. Per quanto riguarda le risatine, suppongo di assenso poichè, se a loro creava fastidio, potevano benissimo non dire/fare nulla. @Xander: quando sono uscito dallo Store, non c'era più per terra i 4 centesimi. Sarà che veramente qualcuno di GreenPeace li ha raccolti. Con questo, non voglio dare poco peso ai soldi poichè so benissimo cosa significhe sudarseli: ho iniziato da un foglio di carta e una matita, non lo studio attuale. Altro che il Mac, agli inizi. E vedere che certa gente passa TUTTO il suo tempo nel tentativo di andare contro quello che aziende e persone hanno costruito in tanti anni, la vedo piuttosto stupida come cosa. Ah, e per inciso. Per quel che me ne frega di GreenPeace, possono anche mettere 100 cartelli di protesta di fronte al mio ufficio; certo, li gradirei di più se fossero stampati su carta morbida, per usarla come rotolo in bagno. Scritto il

  • nickname Commento 56 su Manifestazione di Greenpeace di fronte all'Apple Store Rome

    by:

    Cosa non ti è chiaro del messaggio : "Amiamo i nostri Mac, li ameremmo di piùse fossero puliti"? Perchè credo ci arrivi anche un bambino. Non sei l'unico che si suda la pagnotta, carissimo. Ognuno, nel tempo libero, è libero di scegliere cosa fare. Tu vai a messa da Apple, loro metton su un siparietto per "farsi sentire", fosse facile, dalla loro azienda preferita. Non mi sembrate tanto distanti. Rispetto la Apple. Le convinzioni politiche invece mi sembrano agli antipodi. Ed il fatto che tu le metta in campo quando non se ne sente il bisogno dimostra quanto tu debba attaccarti sugli specchi, per dire semplicemente: "Disprezzo quei sinistrorsi fancazzisti". Dimenticando, in questo, che il claim "Think Different" abbraccerebbe (solo nell'idea, perchè Jobs sinistrorso non lo è mai stato) il concetto di mente libera, aperta, tipica di una certa visione del mondo, e non certo tipica di quella del profitto. Scritto il

  • nickname Commento 57 su Manifestazione di Greenpeace di fronte all'Apple Store Rome

    by:

    <blockquote>non perderebbero la mattina a mettere cartelloni davanti un negozio. Piuttosto, farebbero quell che io e tanti altri milioni di lavoratori facciamo ogni giorno.</blockquote> C'è una cosa che non torna in tutto ciò, oh operosissimo westfail: se sei così tanto più indaffarato di questi fancazzisti di GreenPeace, che cavolo ci facevi all'Apple Store proprio quando c'erano anche loro?! Non avevi niente di meglio da fare? :°D Scritto il

  • nickname Commento 58 su Manifestazione di Greenpeace di fronte all'Apple Store Rome

    by:

    che cavolo ci facevi all'Apple Store proprio quando c'erano anche loro?! Non avevi niente di meglio da fare? Hai detto tutto!!! Scritto il

  • nickname Commento 59 su Manifestazione di Greenpeace di fronte all'Apple Store Rome

    by:

    Semplice. Ero lì perché devo rinnovare il parco macchine dello studio e ho usato l'apertura dello Store come occasione. Ma questi saranno anche ca*** miei. :** Scritto il

  • nickname Commento 60 su Manifestazione di Greenpeace di fronte all'Apple Store Rome

    by:

    Son ca**i tuoi se li tieni per te, non se vieni a dirlo su un blog. Tutti i vetri rigati.. Comunque bella scelta andare a rinnovare il parco macchine all'apertura del negozio, sicuro non trovi fila.. De gustibus.. :D Scritto il

  • nickname Commento 61 su Manifestazione di Greenpeace di fronte all'Apple Store Rome

    by:

    @westfail: Cosa ci facevi allo Store sono ca*** tuoi come quanto tempo libero hanno gli attivisti di GreenPeace e come lo spendono sono ca*** loro. Dai ammettilo, eri lì per la maglietta :°D Scritto il

  • nickname Commento 62 su Manifestazione di Greenpeace di fronte all'Apple Store Rome

    by:

    se tu eri li nel tuo orario di duro lavoro, loro no potevano fare quello ke volevano durante il loro magari tempo libero ? magari si fanno il k..o nel turno di notte o magari sono i proprietari di questa o quella azienda. Magari sotto qulla maskera c'era uno ke domani ti fa guadagnare il pane, vai a saperlo. Sulle risatine :"potevano non/fare dire nulla" … 2 le ipotesi ke mi saltano in mente … 1 non eri il solo "furbo" (e superlavoratore ke si è fatto da se) nel gruppo 2 la scena era talmente squallida ke era difficile non kompatirla … scegli Scritto il

  • nickname Commento 63 su Manifestazione di Greenpeace di fronte all'Apple Store Rome

    by:

    [...] Adán (Jobs) tentado por la apple de Eva: pequeña performance representada por la gente de Greenpeace en la Apple Store de Roma. La secuencia fotográfica, en Melablog (vía Engadget) [...] Scritto il

  • nickname Commento 64 su Manifestazione di Greenpeace di fronte all'Apple Store Rome

    by:

    Quando un partito crea un'ideologia c'è da preoccuparsi, ma anche quando un'azienda commerciale crea un'ideologia e conseguente fanatismo (in quanto tale cieco e cinico) c'è da spaventarsi e se possibile reagire. Dove abbiamo sbagliato? Qua sembra chiaro che l'azienda commerciale crea identità e salda le miserevoli menti. Quando l'azienda si fa partito, sappiamo cosa succede no? in Italia siamo paladini e esperti di simili mostri. Azienda-partito che in barba alle leggi e al buon senso civico, usa l'ignoranza e la fede cieca per i propri profitti. Di questo sarebbe il caso di vergognarsi. Scritto il

 

© 2004-2014 Blogo.it, alcuni diritti riservati sotto licenza Creative Commons.
Per informazioni pubblicitarie e progetti speciali su Blogo.it contattare la concessionaria esclusiva Populis Engage.

Melablog.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia ed è un supplemento alla testata Blogo.it registrata presso il Tribunale di Milano n. 487/06, P. IVA 04699900967.