Apple Clips, 1 milione di download in 4 giorni (+ Guida all'uso)

og.png


Aggiornamento del 12 aprile, a cura di Giacomo Martiradonna

Clips, l'app di Apple per creare video in modo nuovo, ha già segnato il suo primo record: oltre 1 milione di download su App Store in appena 4 giorni.

Ciò non è bastato tuttavia a portarla nella top 10 delle app gratuite; in Italia, per esempio, siamo al 26esimo posto ma le cose potrebbero cambiare presto a mano a mano che gli utenti iniziano ad invadere i social network coi contenuti creati attraverso di essa:

"L'utente medio non ne è a conoscenza [...]. Inizieranno a diventare più coscienti della novità attraverso l'effetto rete, non appena la gente inizierà a condividere queste clip su Facebook, Instagram, WeChat."

E voi avete già scaricato Apple Clips da App Store? Qui di seguito trovate una Guida completa all'uso.

Apple Clips: guida all'uso, creazione di video e aggiunta di Titoli Live


Annunciata un mese fa assieme all'iPhone 7 rosso e ai nuovi iPad, Clips è la nuova, insolita app di Apple per la creazione di video social. Ecco come si creano dei clip originali da condividere con gli amici.

Clips è l'app di Cupertino che consente di creare video a partire da foto e video della libreria o da registrazioni live, modificate e arricchite di effetti, titoli ed emoji. Somiglia moltissimo, per stile e funzioni, a Snapchat o Instagram, ma di per sé non è un social network: è solo uno strumento gratuito che consente di personalizzare i video prima della pubblicazione.

Registrazione di un Video

clips-apple-630x399.jpg

Per registrare un video, è sufficiente premere e tenere premuto il grosso pulsante rosso di registrazione; in alternativa si può sceglierne dalla Libreria, ma in questo caso foto e video verranno ritagliate per entrare nel campo dell'app: le clip che create, infatti, hanno tutte proporzioni quadrate, e possono spingersi fino ad un'ora di flusso HD a 1080p.

Per aggiungere foto e video esistenti, tuttavia, dovete premere su di essi e tenerli premuta per i secondi in cui li volete aggiungere. Non vi preoccupate troppo della precisione: potete modificare attacco e chiusura di ogni clip in un secondo momento, e riorganizzarle in qualunque ordine desideriate (dritta: per eliminare una clip dalla reel, trascinatela verso l'alto, come quando eliminate un'icona dal Dock del Mac).

Aggiunta Effetti e Titoli Live


una
clips-live-titles-live-screens.jpeg

A questo punto potete aggiungere emoji, effetti, sottotitoli e così via. La feature più interessante è probabilmente Titoli Live, la feature che consente di dettare titoli animati e didascalie usando la voce: vengono generati automaticamente sulla clip nell'esatto istante in cui li pronunciate, per poi restare sincronizzati.

Potete aggiungere un Titolo Live selezionando l'icona a fumetto in alto a sinistra, durante la fase di importazione della Clip a partire dalle foto o dall'immagini della Libreria. In ogni caso, potete cambiare stile in qualunque momento selezionando la clip col Titolo Live, toccando di nuovo l'icona a fumetto e selezionando un altro stile (o nessuno).

Aggiunta di Colonne Sonore

clipsapp-800x523-1.jpg

Infine, toccate l'icona della nota musicale in alto a destra per aggiungere una colonna sonora a scelta tra quelle Apple o tra le tracce della Libreria iTunes. La traccia verrà tagliata e adattata automaticamente per riempire l'intera clip.

Condivisione e Pubblicazione

apple-clips.jpg

Ora siete pronti per la diffusione del contenuto appena creato. Semplicemente, toccate il pulsante di condivisione che trovate in basso a destra, e usate i soliti strumenti per pubblicare dovunque vi aggradi, iMessage compreso.

Clips Funziona sia con iPhone che con iPad, e può essere scaricata gratuitamente da questa pagina dell'App Store. Buon divertimento.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 38 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE TECNOLOGIA DI BLOGO