AirPods, le cuffie wireless di Apple rimandate al 2017


Aggiornamento del 15 febbraio 2016

Le cuffie senza fili di Apple non ce la faranno ad essere pronte per iPhone 7; se ne riparla l'anno dopo, con iPhone 7s. Ecco come l'abbiamo scoperto.

Sapevamo che a Cupertino si lavorava per lanciare cuffie senza fili dotate di tecnologia attiva di riduzione del rumore ambientale. Ora, invece, gli analisti di Barclays scrivono che iPhone 7 includerà semplicemente delle cuffie digitali Lightning, con la "potenzialità" che venga introdotto un sistema di cancellazione dei rumori l'anno dopo.

Il fatto è che, per ottenere lo scopo, Apple ha bisogno di introdurre un nuovo codec audio più avanzato, prodotto da Cirrus Logic (fornitore audio di Apple), e ciò richiede la presenza di componenti specifici nell'hardware:

Riteniamo che ci sia ancora una possibilità per Apple di aggiungere feature di cancellazione del rumore ambientale (ANC) in iPhone 7s, ma per quanto concerne iPhone 7, pensiamo che Apple si limiterà ad una cuffia digitale. Le recenti voci di corridoio riguardo l'eliminazione del jack cuffie in iPhone 7 risultano in linea con la mossa di apple di includere una cuffia digitale nella confezione; probabilmente, però, non volevano sostenere i costi extra di una funzionalità ANC.

Dunque, al netto di colpi di scena, le AirPods non dovrebbero essere vendute a parte rispetto ad iPhone 7; piuttosto, salteranno un giro e arriveranno sul mercato direttamente con la generazione successiva nel 2017.

iPhone 7: EarPods Lightning nella confezione, AirPods a parte?

iPhone 7

avrà un case più sottile e leggero, e nessun jack cuffie: questo oramai è assodato. Non era chiaro tuttavia se Apple avrebbe allegato nella confezione un paio di cuffie, e ora forse abbiamo la risposta.

Stando alle fonti di 9to5Mac, Apple continuerà a fornire EarPods di serie con ogni iPhone 7 venduto; e saranno auricolari Lightning.

Tuttavia, Cupertino sta lavorando ad un nuovo prodotto: degli auricolari wireless Bluetooth da comprare a parte, e dunque più costosi ma privi di qualunque cavo. Il design dovrebbe essere simile alle Bragi Dash, quelle che vedete in cima al post. Sarà come avere un bottone nelle orecchie, per intenderci, con un paio di chicche aggiuntive:

L'ultima versione delle nuove cuffie wireless Apple/Beats in fase di sviluppo non includerà alcuna porta per la ricarica, contrariamente alla porta mini-USB delle attuali Beats wireless. Invece, i nuovi auricolari avranno probabilmente una scatoletta per il trasporto che fa anche da batteria ricaricabile per alimentare le cuffie quando non sono in uso.

E in più, ci sarà una tecnologia di soppressione del rumore ambientale; il nome prescelto per questo nuovo accessorio sarà con ogni probabilità AirPods, già brevettato tempo addietro. La brutta notizia è che i prototipi in fase di sviluppo hanno una durata della batteria stringatissima, inferiore alle 4 ore, e per questa ragione rischiano di non essere pronti per il lancio di iPhone 7.


Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 83 voti.  

I VIDEO DEL CANALE TECNOLOGIA DI BLOGO