Jailbreak iOS 8.4, arriva l'app TaiG per Mac

Jailbreak iOS 8.4 da Mac

TaiG, il team cinese dietro al jailbreak di iOS 8.4 ha rilasciato finalmente una versione dell'app compatibile con Mac. Questo significa che non avrete più bisogno di Bootcamp per sbloccare le potenzialità del vostro iPhone o iPad.

La procedura per il jailbreak è e resta semplicissima e alla portata di tutti. Si scarica l'app dal sito ufficiale (fino ad oggi disponibile solo per Windows, ora anche per OS X), dopodiché basta seguire queste semplici linee guida:


  • Effettuate un backup del dispositivo

  • Scompattate l'app, installatela nella cartella Applicazioni, avviatela e collegate l'iPhone, l'iPad o l'iPod touch su cui praticare il Jailbreak

  • Disabilitate Trova il mio iPhone sul dispositivo iOS in Impostazioni > iCloud, e disabilitate il codice di sblocco

  • Avviate l'app TaIG su Mac (e chiudete iTunes, se è aperto), abilitate Cydia e disabilitate 3k Assistant Package

  • Fate clic su Start

Lasciate che l'hack faccia la sua magia, dopodiché vi troverete con un dispositivo perfettamente funzionate e col jailbreak persistente; questo significa che potrete installare app ed estensioni a piacimento grazie a Cydia, e che le modifiche resteranno al loro posto anche dopo il riavvio del dispositivo.

Per problemi e possibili soluzioni, potete fare riferimento a questa pagina Web, e ricordate: fintanto che effettuate il backup del dispositivo, un danno irreversibile è altamente improbabile; in caso di rogne, di solito basta un ripristino con iTunes per tornare alla condizione di partenza.

  • shares
  • Mail