Apple al CES 2012 con 250 impiegati

CES 2012

Apple e Consumer Electronic Show di Las Vegas sembrano due realtà che non si incrociano mai. Apple ha infatti rinunciato ad uno dei più grossi eventi consumer degli Stati Uniti per dedicarsi a eventi propri, gli immancabili keynote. La società può certamente permetterselo, perché propone prodotti che comunque catturano l'attenzione dei media e del pubblico, senza particolari difficoltà. In ogni caso, mamma Apple è presente, anche se non si vede.

Nessun accessorio con la "mela morsicata" in esposizione, ma parliamo di presenze fisiche: 250 impiegati, registrati per prendere parte allo show, almeno secondo quanto dichiara Reuters in un report pubblicato su Internet. Ad esempio, il responsabile del product marketing di iOS per Apple, Greg Joswiak, è stato identificato mentre si aggirava nei dintorni dell'esposizione Sony.

Cosa staranno facendo i 25o impiegati in "missione speciale"? È facile presumere quali possano essere le intenzioni di Apple: ad un evento così importante e ricco, è possibile osservare da vicino cosa stia facendo la concorrenza, quali siano le tendenze del mercato, quali sono gli eventi chiave che attirano l'attenzione sia del pubblico che dei professionisti del settore. Il CES 2012 non può essere ignorato del tutto, soprattutto se si vuole mantenere un contatto costante con le evoluzioni del settore.

Via | Reuters
Foto | Flickr

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: