iPhone 6 in produzione a Luglio il 4.7" ad Agosto il 5.5"

Foxconn avvierà la produzione dell'iPhone 6 da 4.7 pollici entro questo mese, il modello da 5.5 pollici nel mese di Agosto

iPhone-6-comparazione-ipad-mini

Secondo alcune indiscrezioni riportate dalla Reuters la Hon Hai Precision Industry Co Ltd di Taiwan, meglio nota come Foxconn, si appresterebbe ad avviare la produzione di massa dei primi esemplari del prossimo iPhone 6.

Le fonti sostengono che la produzione dei modelli con display da 4.7 pollici sarà avviata nella terza settimana di Luglio, mentre la produzione dei modelli con display da 5.5 pollici sarà avviata nella seconda settimana di Agosto.

Leggi: iPhone 6 con una nuova batteria capiente da 1810mAh

Del resto da diversi mesi circolano in rete le immagini dei vari componenti dell'iPhone 6, segno che la produzione dei vari pezzi di cui è composto è stata avviata da tempo, in modo da realizzare un numero sufficientemente elevato di componenti per procedere all'assemblaggio finale degli iPhone 6 che sarà effettuato negli stabilimenti Foxconn.

Per produrre i milioni di esemplari di iPhone 6 ordinati da Apple, Foxconn impiegherà una forza lavoro composta da oltre 100.000 persone e probabilmente anche da qualche migliaio di robot.

Leggi: Foxbot, i robot di Foxconn avranno solo un ruolo di supporto con iPhone 6

Tutti i problemi di produzione che hanno afflitto alcuni componenti dell'iPhone 6 da 5.5 pollici sembrerebbero quindi stati risolti e tutto sarebbe pronto per avviare la produzione anche del modello più grande, che però sarà disponibile al lancio in quantità ridotte rispetto al fratello minore.

Queste indiscrezioni confermerebbero quindi la presentazione congiunta dei due modelli di iPhone 6 nei primi giorni di Settembre, con il successivo avvio della commercializzazione come di consueto una decina di giorni dopo, per lo meno negli Stati Uniti, mentre in Italia le vendite potrebbero iniziare nel mese di Ottobre per entrambi i modelli.

  • shares
  • Mail