I bambini sotto i 12 anni preferiscono iPad alla Nintendo DS

I bambini sotto i 12 anni vorrebbero un iPad più delle console che hanno desiderato per tanti anni. Il dato è emerso dallo studio di Nielsen pubblicato ieri. Circa il 31% dei bambini compresi tra i 6 e i 12 anni desiderano un iPad, battendo sia i computer che gli iPod Touch (entrambi preferiti dal 29% degli intervistati). La linea Nintendo DS è ferma al 25%, mentre PSP è dietro con un 14%.

Tra gli altri dispositivi c'è la PS3, gradita dal 21% e la Nintendo Wii, desiderata dal 18%. Per la Xbox 360 si registra un 12%, anche con il nuovo Kinect (14%). Il nuovo accessorio Sony PlayStation Move riscuote successo per il 17% dei ragazzi.

Nella fascia dai 13 anni in su, troviamo dispositivi più generici come: computer (20%), TV e smartphone non-iPhone (19% ciascuno) ed iPad con un 18% sebbene sia il primo prodotto per il quale viene citato direttamente il nome e non la categoria. Tra i dispositivi indicati direttamente con il loro nome, la Nintendo Wii è al secondo posto con un 15%, seguito da iPhone e PS3 ciascuno con un 13% ed infine l'iPod touch con un 11%.

Sebbene Apple abbia realizzato l'iPad prevalentemente per attrarre un'utenza più adulta rispetto all'iPod touch, la popolarità del dispositivo come piattaforma di gioco è cresciuta di mese in mese. Le pubblicità televisive hanno anche aiutato a promuovere iPad più efficacemente che per altri dispositivi.

[Via Electronista]

  • shares
  • Mail
17 commenti Aggiorna
Ordina: