Apple potrebbe vendere 100M di iPhone e 48M di iPad nel 2011


Nel 2011 Apple potrebbe vendere ben 100 milioni di iPhone e tra i 45 e i 48 milioni di iPad, sostiene Brian Blair analista per Wedge Partners. "Sebbene il numero possa oscillare in base alla domanda, crediamo che una crescita del 100% anno dopo anno nelle vendite di iPhone sia verosimile, e se accadesse anche nel 2011 arriverebbe a conquistare il 10% del mercato della telefonia."

La predizione relativa agli iPad è basata principalmente sulle aspettative di vendita. La seconda generazione del dispositivo ci si aspetta dia notevole impulso agli acquisti, grazie in parte all'inserimento della video-camera frontale. Blair azzarda che si tratterà di un dispositivo ancora più sottile e realizzato con scocca unibody.

L'analista sottolinea che il nuovo MacBook Air da 11" è stato già venduto in quantità che non ci si aspettava, sia online che negli Apple Stores. "Si tratta di un ultra-portatile sotto molti punti di vista diverso da tutti gli altri netbook presenti sul mercato," ha commentato. "E' super leggero, incredibilmente fino e si colloca strutturalmente tra un iPad ed un MacBook Pro. E' diverso da ogni prodotto Apple precedente, praticamente un netbook con una tastiera a dimensione piena."

[Via MacNN]

  • shares
  • Mail
11 commenti Aggiorna
Ordina: