Progetto "The Mongoliad": Neal Stephenson scriverà racconti per iPad e iPhone

The Mongoliad per iPad e iPhoneL'autore di fantascienza americano Neal Stephenson ha un nuovo progetto: scriverà una storia a puntate espressamente per essere letta su supporti mobili attraverso apposite app. I supporti previsti vedono naturalmente iPad e iPhone in testa, ma anche Kindle e Android. Il progetto si chiama "The Mongoliad" ed conta sulla partecipazione di un gruppo di scrittori, fra cui Greg Bear, Nicole Galland e Mark Teppo.

The Mongoliad è una avventura che si svolge nel 1241, un anno chiave per la storia dell'Europa, che vide le truppe mongole di Batu Khan invadere la Polonia, la Boemia e l'Ungheria. Un anno dove crisi e terrore si impadronirono della Cristianità, incapace di reagire a un nemico inarrestabile.

The Mongoliad è anche un esperimento di narrazione, che mescola tecnologia, letteratura e creatività comunitaria. Le app offriranno "un flusso continuo di materiale nontestuale, para-narrativo ed extra-narrativo" dice Stephenson. I lettori saranno invitati ad interagire e creare le proprie storie in questo universo medievale.

La pagina del progetto è finora un poco scarna, proponendo l'iscrizione a una newsletter e rimandando al un gruppo di Facebook, dove le ultime novità sono trasmesse ai fan. Nuovi dettagli domani, giorno della presentazione alla 111 Minna Gallery di San Francisco.

[Via Super Punch]

  • shares
  • Mail