Tecnologie IPS e FFS per i display di iPhone 4G, secondo Foxconn


Il produttore degli rivelato alcuni dettagli sulle caratteristiche tecniche dei nuovi display, che si avvarranno di due tecnologie fin'ora assenti dai modelli di smartphone Apple: IPS ("in-plane switching") e FFS ("fringe-field switching").

Entrambe le tecnologie sono volte a migliorare al massimo l'esperienza di fruizione di testi sul display, aumentandone gli angoli di leggibilità. La tecnologia IPS è già disponibile su iPad, mentre la seconda, che è in grado anche di permettere un'esperienza di lettura migliore anche sotto la luce diretta del sole, non è ancora stata sfruttata da Apple, sebbene sia già da tempo disponibile sugli smartphone HTC dotati di sistema operativo Android, a partire da Hero.

Anche altri dettagli tecnici sono trapelati: lo spessore dei dispositivi sarà del 33% più sottile rispetto alla generazione precedente. 512MB di RAM (non 256, come si è "temuto", fino a un certo punto) per ciascuno smartphone saranno forniti da Samsung. La mole di lavoro nelle fabbriche taiwanesi di Foxconn è sorprendente. Solo in giugno, 4,5 milioni di dispositivi saranno consegnati, su un totale di 24 milioni nel 2010.

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  

I VIDEO DEL CANALE TECNOLOGIA DI BLOGO