iPad era destinato a sfoggiare una fotocamera frontale: è scritto nel codice SDK iPad 3.2


Secondo Engadget, Apple avrebbe dapprima considerato molto seriamente la possibilità di includere la videoconferenza fra le caratteristiche di iPad, per poi cambiare idea in un niente di fatto (almeno per ora).

Le prove di questo sono nel codice del SDK per iPad 3.2: sono chiaramente presenti tracce di comandi relativi alla videochiamata. A dare un'occhiata alle righe di codice in questione si evince anche che sarebbe stata anche una videoconferenza piuttosto evoluta, con feed video splittato fra interlocutore e utente (acquolina in bocca: camera frontale, poi abortita evidetemente) e visualizzazione del feed esterno in full screen (o no).

Ma dalla lettura attenta del codice SDK vengono fuori anche più gradite sorprese. Una su tutte: un dizionario multilingua, con correttore ortografico in grado di accettare parole aggiunte dall'utente. Ma anche un lungimirante supporto per il riconoscimento della scrittura nativo (chissà quando). Insomma, le sorprese in materia di iPad saranno sicuramente tante.

  • shares
  • +1
  • Mail
18 commenti Aggiorna
Ordina: