iPhone conquista il 46% del mercato giapponese degli smartphone


Uno studio sulle vendite di iPhone in Giappone, pubblicato da Impress R&D (istituto di statistiche di Tokyo) ha confermato lo straordinario successo dal melafonino nella terra del Sol Levante.

Quasi metà degli utenti giapponesi di smartphone sono passati ormai ad iPhone, con una percentuale del 46%, ai danni soprattutto di un modello (peraltro a tastiera fisica qwerty): lo Sharp WillCOM W-Zero 3 Advance, che è passato da un 26,8% degli smartphone nipponici nel 2008 a un misero 14,6 di ora, dopo l'introduzione anche dell'iPhone 3GS.

Proprio il modello 3GS del melafonino ha infatti contribuito per un ulteriore 21,5% allo share Apple in questo mercato, considerato difficilissimo da Cupertino, prima di arrivare ormai quasi a dominarlo.

  • shares
  • Mail
10 commenti Aggiorna
Ordina: