Riparazione iPhone fai da te: ecco il kit indispensabile

Ecco un kit completo di tutto per effettuare tutte le riparazioni su iPhone col fai-da-te. E risparmiare tantissimo.

Ora che Apple ha ufficialmente aperto alle Riparazioni self, tutti gli utenti possono riparare i propri dispositivi e computer senza che questo possa far decadere la garanzia. Ecco quindi un utilissimo kit per Riparazione iPhone fai da te che permette di effettuare tutte le operazioni di cui ha bisogno. Include ben 145 strumenti diversi.

Acquista VMAN 145 in 1 Set Completo Riparazione iPhone Fai Da Te a 25,99€

Il Kit include

  • Numerosi strumenti di riparazione: Questo include 109 pezzi mini cacciavite bit, 10 pezzi bit di rimozione vite danneggiata e 26 pezzi strumento di aiuto – per soddisfare le esigenze di uso domestico quotidiano delle vostre famiglie.
  • Set di cacciaviti multiuso: Il set di cacciaviti di precisione può essere utilizzato per la riparazione di vari elettrodomestici, – Elettrodomestici come Ventilatore, Frigorifero, TV, Lavatrice, Condizionatore d’aria, Forno ecc., Divisori elettronici come Telefono cellulare, Laptop, Computer, Macchina fotografica, Console di gioco Nintendo, Orologio ecc, Piccole cose come occhiali, orologio, giocattoli ecc.
  • Materiale durevole: La punta del cacciavite è fatta di acciaio al cromo vanadio e la punta dell’estrattore è fatta di acciaio S2. Con un’eccellente resistenza alla ruggine e alla corrosione, il mini set di strumenti di riparazione ha una grande durata, una buona tenacità e un’elevata resistenza all’usura. Tutti sono ordinatamente imballati in una scatola di plastica dura.

Acquista VMAN 145 in 1 Set Completo Riparazione iPhone Fai Da Te a 25,99€

Ti potrebbe interessare
Crucial BX500 480GB: sostituisce l’HD del Mac con un SSD
Accessori Apple

Crucial BX500 480GB: sostituisce l’HD del Mac con un SSD

Se hai bisogno di sostituire il vecchio HD del Mac con un più performante SSD, questa è l’occasione che cercavi. Il Crucial BX500 da 480GB costa solo 48€ e ha super prestazioni. In alternativa, puoi infilarla in un economico case USB da 2,5″ (se ne trovano a 10€ su Amazon) e trasformarlo in un SSD