Il prossimo iPhone cambierà il modo di produrre video


Un bel pezzo di Peter Burrows comparso sulla sua rubrica legata al mondo Apple su Business Week (Byte of The Apple) sostiene che l'avvento del firmware 3.0 (insieme all'uscita di un nuovo hardware, ipotizzata com'è per questo giugno) potrebbe rappresentare per la produzione di video personali quello che i primi iPod rappresentarono per la riproduzione musicale.

Peter è convinto che gli elementi ci siano tutti. Nella breve introduzione del pezzo, elenca i casi precedenti in cui la casa di Cupertino "trasformò" il modo stesso di concepire alcune idee e funzioni che, presenti da tempo nei dispositivi di altri produttori, nelle mani degli ingegneri e degli utenti Apple acquistarono un significato nuovo. L'articolo, oltre al classico esempio della musica e dell'iPod parla anche della grande novità di riprodurre video su dispositivi mobili, come accadde prima con iPod video e poi con iPhone e iPod Touch.

Quest'anno sarebbe giunto il momento di cambiare per sempre il modo di realizzare video. Le circostanze in cui, sempre secondo Burrows, Apple avrebbe taciuto di questa nuova possibile caratteristica del prossimo iPhone, fermi restando i rumors delle fonti più autorevoli in materia, gli fanno credere che il grande passo avverrà.

  • shares
  • Mail
47 commenti Aggiorna
Ordina: