iPhoto ed iMovie col Multi Touch? Forse si


Depositato un anno fa - più o meno mentre il primo iPhone veniva venduto - e rivelato in questi giorni, un nuovo brevetto di Apple mostrerebbe l'uso del Multi Touch applicato a software di photo, video ed audio editing sul computer. Insomma, un Desktop con schermo Multi Touch.

E così, un editor fotografico potrebbe porre in overlay dei cursori per migliorare le immagini, ruotarle, e applicare uno zoom al volo. Un ipotetico iMovie Multi Touch, invece, potrebbe permettere di manipolare la time line, fare aggiustamenti sull'immagine, cambiarne i volumi semplicemente afferrando gli elementi sullo schermo con una o più dita. E' prevista persino una sorta di scroll wheel virtuale concettualmente simile a quella presente degli iPod.


Al di là della declinazione multimediale, il brevetto rende chiaro anche che Apple sta predisponendo metodi per controllare l'intero sistema Sistema Operativo del Mac attraverso il Multi Touch, piuttosto che con mouse e tastiera.

Il sistema è molto preciso e copre attraverso gesture e combinazioni di movimenti gran parte delle necessità di un utente medio, compreso il clic col tasto destro del mouse. Il rumor pone la possibilità che tali controlli vengano utilizzati, ancor prima che sui desktop, sui famosi dispositivi tablet che ciclicamente tornano alla ribalta nelle indiscrezioni sul mondo della mela. Anzi, era un po' che non se ne parlava.

[Via AppleInsider]

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: