iSteve, il primo film su Steve Jobs esce a sorpresa

"iSteve" sarà il primo film sulla vita di Steve Jobs ad uscire dopo la sue scomparsa: si tratta di una commedia scritta da Ryan Perez che uscirà il 15 aprile.

iSteve

Il film jOBS con Ashton Kutcher non sarà la prima pellicola ad uscire sulla vita dell'ex-CEO di Apple e neanche il film di Alan Sorkin, sceneggiatore de The Social Network, di cui si sono perse le tracce. Ad uscire il 15 aprile sarà invece iSteve, un film ispirato a Steve Jobs scritto da Ryan Perez del gruppo Funny or Die, specialista in video divertenti e brevi parodie.

Sorprendentemente, iSteve è una commedia. Si tratta di un film scherzoso su Steve Jobs, senza la pretesa di essere una ricostruzione fedele della vita dell'ex-CEO, ma piuttosto una scusa per ridere un po' dell'aura mistica legata alla figura di Jobs. Difatti, Perez, che ha seguito anche la regia, dice:

Nella più pura tradizione di Internet, [il film] non è basato su una ricerca molto approfondita, bensì su un rapido sguardo alla pagina di Wikipedia di Steve Jobs. È molto stupido, ma è uno sguardo sulla sua intera vita. (R.Perez al New York Times)

Il ruolo principale è affidato a Justin Long, noto per lo più per le sue apparizioni nelle pubblicità di Apple "Mac contro PC", nelle quali Justin impersonava... il Mac.

L'idea di iSteve è nata proprio perché il gruppo Funny or Die pensava di preparare un trailer parodico della biopic su Steve Jobs. Ma poi, come le idee iniziavano ad affluire, si è buttata giù una sceneggiatura ed ecco bell'e pronto il film. "Magari non sarà il migliore film su Steve Jobs", precisano scherzando i produttori, "ma sicuramente sarà il primo!"; e poi Perez dice che il tono leggero del film farà ridere anche il fanboy più critico.

Scritto in tre gironi e girato in cinque, il film iSteve non uscirà nelle sale, ma sarà pubblicato su Internet il 15 aprile 2013.

  • shares
  • Mail