La salute di Steve Jobs è un affare privato

Courtesy of Reuters

A seguito della sua apparizione sul palco del Moscone West, Steve Jobs è parso piuttosto emaciato, suscitando speculazioni sulle sue condizioni, soprattutto alla luce dei suoi passati problemi di salute. Una portavoce di Apple ha spiegato il dimagrimento dell'iCEO con le conseguenze di una terapia antibiotica atta a curare un'influenza, non convincendo del tutto, visto che Jobs è noto per preferire le terapie alternative alla medicina tradizionale.

Personalmente odio questo tipo di speculazioni: pur essendo conscio dell'importanza rivestita da Steve Jobs in seno ad Apple, tanto per immagine quanto per le sue capacità, ritengo che la salute di una persona, personaggio pubblico o meno, sia una questione privata ed esiga un profondo rispetto.
A chi obiettasse che ci sono in ballo un sacco di soldi, rispondo che, con tutto il rispetto, me ne infischio.

Sono convinto che sarete d'accordo, dunque, se non ci accoderemo a questo tipo di spiacevoli "tira e molla" scandalistici, almeno fino a che non fosse Jobs stesso a parlarne.
(NdR)

  • shares
  • Mail
53 commenti Aggiorna
Ordina: