Wozniak incontra Jack Tramiel per i 25 anni del Commodore 64


Venticinque anni fa nasceva il Commodore 64, il computer accessibile a tutti che ancora oggi è impresso nella memoria della gente, celato tra un velo di nostalgia e il sorriso di chi ha avuto la fortuna di poter toccare con mano un pezzo indelebile della storia dell' informatica.

Lunedì 10 dicembre si sono svolte le celebrazioni per il venticinquesimo anniversario del Commodore al museo di storia dei Computer di Mountain View, in California, e un' incontro inedito tra due grandi pilastri dell'informatica ha contribuito a rendere ancor più speciale questa celebrazione: sto parlando di quello avvenuto tra Steve Wozniak e il creatore del C64, Jack Tramiel.

La cosa incredibile è che i due non si erano mai incontrati "faccia a faccia" ma, uniti da una intramontabile passione per l'informatica, si sono ritrovati come due vecchi amici, seduti a dialogare di processori, chip, di ciò che è stato e ciò che sarà.

[via C|net]

  • shares
  • Mail
27 commenti Aggiorna
Ordina: