Ecco le prime app iOS con supporto a Passbook

Passbook iphone4s

Ora che iOS 6 è nelle mani degli utenti, gli sviluppatori stanno facendo a gara per supportarne le funzionalità più interessanti. Per ora, le app col supporto a Passbook si contano sulle dita di una mano, soprattutto per quanto riguarda il mercato italiano, ma le cose potrebbero cambiare presto.

Passbook è la nuova applicazione di Cupertino che consente di acquistare e conservare biglietti, coupon e prenotazioni elettroniche; è una feature che farà la gioia degli utenti, una volta che entrerà a regime, anche se per il momento sembra coinvolgere principalmente gli Stati Uniti.

Le app compatibili col nuovo servizio, infatti, sono parecchie e includono Ticketmaster, Fandango, American Airlines, United Airlines, LiveNation, Eventbrite, (limitatamente alla sola Francia) McDonalds, Lufthansa, MeNetwork e Major League Baseball, anche solo le ultime tre sono disponibile nella localizzazione italiana dello store.

Molto interessante l'app di StarBucks, anch'essa esclusiva degli USA, perché consente di acquistare e regalare gift card, di pagare in mobilità attraverso i codici QR e di tenere traccia dei punti maturati con gli acquisti. Praticamente un caso da manuale, ed spiegato perché la catena internazionale di caffetterie è sempre nel cuore e nella mente del marketing di Cupertino.

Per quanto riguarda il mercato nostrano, segnaliamo infine gli sforzi di una start-up tutta italiana, Likella.com, e la sua piattaforma di "brand loyalty fai da te" che consente di allestire in pochi minuti -e gratuitamente- una raccolta punti personalizzata basata su Passbook e i social network. Ciò consente agli esercenti di utilizzare le ultime tecnologie dicendo addio -o affiancando loro- le tradizionali tessere di plastica. Per maggiori informazioni, è possibile consultare il PDF creato dalla società.

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: