AAPL in ribasso, attendendo il Macworld

Il periodo pre-Natalizio sta portando ribassi per le azioni Apple. I motivi sono diversi.
Da un lato c'è un sentimento diffuso di attendismo per il Macworld che si aprirà a gennaio, con un carico di novità che in molti credono sostanzioso.

Dall'altro gli operatori del settore attendono ancora chiarezza dulla vicenda delle stock option, che sta causando ancora parecchi grattacapi ai vertici finanziari di Cupertino, tando da constringerli a ritardare la consegna alla SEC del dettaglio sui risultati fiscali del 2006.

E' improtante, tuttavia, sottolineare che nessuna tra le maggiori società di analisi ha abbassato il rating sulle azioni Apple, che sono ancora considerate in grado di produrre sostanziosi dividendi (le vendite dei prodotti della mela sono volate nel 2006) e di crescere tanto da essere ancora in odore di split.

  • shares
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: