Box.net al posto di iDisk

Prosegue la lista delle alternative intelligenti (ed economiche) al costoso .Mac. Praticamente già con i servizi di Google, e servizi di sincronizzazione come Plaxo facciamo molto. Qualche difficoltà in più può lasciarla la funzione storage, che non risulta mai così integrata come un iDisk. Ma date un'occhiata a questo post di Jeby che ci segnala Downloadblog. Usando il servizio Box.net, 1 Gb gratuito che supporta WebDav, possiamo vedere il nostro disco virtuale sempre nel Finder. E poi, con qualche passo di Automator, Jeby ha anche creato anche un elemento per la toolbar che ne rende l'utilizzo ancora più semplice.

Tutto gratis e discretamente integrato. Forse non come iDisk, ma risponde bene alle esigenze di molti. Oppure, mal che vada, qui si attende GDrive, che promette compatibilità con il nostro sistema operativo.

Complimenti, e grazie mille ;-)

  • shares
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: