iOS 11: due nuove app Apple in arrivo, Files e Attività

files_app_ios_11.jpg

Con iOS 11 arriveranno due nuove app, chiamate Files e Attività. Lo sappiamo con certezza perché sono apparse per errore (e poi subito rimosse) su App Store.

A poche ore di distanza dall'apertura del WWDC 2017, su App Store hanno fatto capolino due inedite applicazioni targate Apple, per iPhone e iPad. Purtroppo, come detto, si è trattato di una svista degli ingegneri di Cupertino, per cui mancano informazioni chiave, descrizione, icona e così via.

Però conosciamo i nomi scelti, "Files per iOS" (Files App for iOS) e "Attività" (Activity). La prima potrebbe essere quella sorta di Finder per iOS per la gestione di file e documenti che i rumors vaticinavano col nuovo OS; l'altra, invece, una specie di IFTTT che faccia da collante tra app diverse. Una cosa del tipo: quando si verifica una determinata condizione in un'app, esegui questa cosa in un'altra app. Ma forse stiamo solo sognando a occhi aperti?

Di sicuro, entrambe le app hanno un architettura a 64 bit, perché come noto iOS 11 abbandonerà il supporto al software a 32 bit, e per poter essere scaricate richiedono iOS 11 o versioni successive.

Il motivo per cui due app di sistema sono state momentaneamente (e saranno) disponibili su App Store dipende dal fatto da iOS 10 in poi è possibile nascondere le app incluse di default da Apple; per poterle ripristinare, poi, si passa al download da App Store per l'appunto.

  • shares
  • Mail