Apple ha svelato iOS 10

iOS 10, eccolo qui. Finalmente, Apple ha presentato la prossima versione del suo sistema operativo mobile, grazie al quale i dispositivi in movimento dell'aziende americana si arricchiranno di alcune importanti nuove funzionalità.

Tra queste, iOS 10 introdurrà le "notifiche ricche", insieme a una schermata di blocco migliorata. Una novità in particolare riguarda Siri, anche se in modo non diretto per chi usa il sistema operativo mobile: l'SDK dedicato all'assistente virtuale permetterà infatti agli sviluppatori d'integrarlo nelle proprie app, aprendo così al suo uso da parte di soggetti esterni ad Apple.

La tecnologia QuickType sarà anch'essa migliorata, imparando in modo più esatto per effettuare previsioni accurate sul nostro stile di scrittura. In modo simile l'app Foto potrà godere di un'evoluta intelligenza artificiale, che permetterà di effettuare ricerche facendo uso di riconoscimento per facce, oggetti e ambienti.

Non potevano mancare news anche per l'app Mappe: Apple promette un'esperienza utente più performante, grazie alla capacità dell'applicazione di mettere a disposizione controlli dall'uso più semplice su dettagli e luoghi. In modo simile a Siri, anche Mappe si aprirà agli sviluppatori, beneficiando così dell'apporto del loro lavoro per migliorare la sua utilità.

  • shares
  • Mail