Apple TV, nuovo hardware in arrivo ma niente Live TV

AppleTV

La buona notizia è che tra qualche settimana Apple lancerà una nuova Apple TV profondamente rivista. La pessima è che il bouquet di programmi Live che avrebbe dovuto accompagnarne il debutto è stato rimandato.

Apple sperava di fare in tempo per l'evento speciale ufficiosamente in programma il 9 settembre, quello dedicato al lancio dei nuovi iPhone e della nuova generazione di Apple TV; purtroppo le trattative con i produttori di contenuti sono tuttora in stallo.

Lo rivela un recente articolo di Bloomberg, secondo cui "la società intendeva introdurre quest'anno un servizio di TV Live attraverso Internet, ma ora punta al 2016, hanno affermato le persone vicine ai piani Apple."

L'idea era di offrire un "pacchetto di canali amati" ad una quarantina di dollari al mese, il che rappresenta sicuramente un buon prezzo rispetto alle tv via cavo statunitensi; ma evidentemente, il terrore vissuto col monopolio di iTunes sulle vendite digitali ha lasciato una ferita ancora scoperta.

Tutto rimandato a data da destinarsi, insomma. Che poi, diciamoci la verità: se oltreoceano partono l'anno prossimo, figuriamoci quando e se vedremo un servizio simile qui da noi.

  • shares
  • Mail