Google+ per iPhone si rifa il look

Arrivano i primi frutti dopo l’assunzione presso Google di Kevin Rose, il creatore di Digg. Google+ per iPhone infatti sfoggia un’inedita interfaccia estremamente più comoda e user-friendly che in precedenze.


Poche ore fa, Google ha rilasciato un importante aggiornamento per Google+ che rende l’esperienza su iPhone decisamente più appagante che in precedenza. Tra le novità, un’interfaccia grafica nettamente più chiara e leggibile, immagini del profilo più estese, ed una schermata home completamente rivista.

La versione 2.0.0.5888 porta con sé un nuovo stream ed un’inedita modalità di navigazione, eredità del neoassunto Kevin Rose, e nel frattempo corregge anche molti bug e migliora le prestazioni. Sulla pagina del blog ufficiale dedicata alla novità si legge:

  • A prescindere che stiate pubblicando foto, articoli o testo, facciamo in modo che appaiono maaagnificamente.
  • Abbiamo aggiunto font più leggibili, foto profilo più estese e una homescreen più amichevole.
  • Abbiamo reso lo stream più facile da consultare e meno stancante per gli occhi, con overlay, gradienti e molti altri elementi visivi.
  • Le conversazioni vengono visualizzate automaticamente mentre ti muovi avanti e indietro nel tempo.
  • Suggerimenti ottici (come la parallasse) aiutano la mente a focalizzarsi sui post individuali.
  • Le azioni importanti come il +1 fluttuano in testa allo stream, rendendo più facile la votazione dei preferiti.

Google+ per iPhone può essere scaricato, gratuitamente come al solito, da questa pagina dell’App Store.

Ti potrebbe interessare