iMessage come Clipboard tra dispositivi iOS e Mac


Quello che segue è un trucchetto ridicolmente semplice ma incredibilmente ingegnoso, che forse a qualcuno è sfuggito. Invece di usare le mail, AIM, Skype e chissà che altra diavoleria per condividere gli URL e gli appunti dal Mac al dispositivo iOS o viceversa, si può ricorrere piuttosto ad iMessage. E la soluzione funziona anche coi file.

In attesa che arrivi Mountain Lion con le sue estese funzionalità di condivisione, dobbiamo accontentarci di mezzucci di ripiego per passare informazioni tra dispositivi mobili e computer. Chi scrive si è sempre avvalso della mail, ma in effetti esistono altre scorciatoie.

Se avete installato iMessage beta, non dovrete far altro che inviare un iMessage coi contenuti desiderati all'indirizzo mail configurato per il servizio: il messaggio verrà recapitato istantaneamente e comparirà sia dalla parte del mittente che del destinatario, consentendovi di accedervi rapidamente.

E qui veniamo alla parte migliore: l'escamotage funziona non soltanto con le immagini, gli URL e il testo, ma anche coi file TXT, PDF e in generale con tutti i formati nativamente supportati da iOS. Poi, basta avvalersi della funzione "Apri in..." perché il documento venga copiato in DropBox, Pages o quel che è. Unica pecca: il giochino dei file non funziona al contrario, ma meglio che niente.

  • shares
  • Mail
6 commenti Aggiorna
Ordina: