Un video mostra gli operai Foxconn al lavoro

Resta alta l'attenzione sulla questione delle violazioni messe in atto contro i lavoratori all'interno degli stabilimenti Foxconn, e questa volta per mano stessa di Cupertino. Apple ha infatti consentito a Rob Schmitz di Marketplace di accedere liberamente ad un impianto e di entrare in contatto coi dipendenti. Ed ecco come nasce un iPad.

È la seconda volta che una telecamera riesce a varcare i cancelli presidiati delle fabbriche Foxconn; la prima, storica, è stata quella di Bill Weir per Nightline, andata in onda tempo fa sulla ABC.

In questo video di due minuti circa, si può dare un'occhiata alle linee produttive e all'aria che si respira tra quelle pareti. L'enfasi, tuttavia, questa volta non è data tanto agli abusi -che comunque esistono- quanto piuttosto su fatto che molti operai desiderano lavorare lì. È il canonico rovescio della medaglia, e per questo merita d'essere guardato con attenzione.

  • shares
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: