Le dieci parodie delle pubblicità Apple più condivise

Se l'imitazione è la più sincera forma di adulazione, allora Apple è sicuramente tra le società più adulate. Amata, odiata, accusata, osannata, parodiata: che siano lovers o haters, sono davvero tanti gli autori di divertenti parodie che prendono in giro le pubblicità Apple, volte a promuovere ogni nuovo prodotto.

Se pensate ad iPhone, iPad, MacBook o Siri, troverete una versione caricaturale per ogni spot. Ma quali sono le dieci pubblicità-parodie Apple più condivise di tutti i tempi? Si va dal ridicolo all'artistico, ma è certo che sono tutte molto divertenti: Unruly ne ha pubblicato un elenco.

A partire da quella che trovate in apertura: sul web trovate numerosissime prese in giro degli spot che pubblicizzano Siri, ma il video in apertura è tra i più melodrammatici in circolazione, con tutto l'aspetto di un trailer per un film vero. Il protagonista discute con i suoi amici l'amore per l'indomabile Siri, il fattore principale che rende l'iPhone 4S e i suoi precedenti modelli "non la stessa cosa".

Questo video sfrutta la forma standard di un annuncio didattico Apple, ma aggiunge un tocco ironico, prendendo in giro i difetti che spesso si riscontrano in un iPhone appena lanciato sul mercato, mostrando come l'OS sia meno user friendly di quanto non si voglia far credere. Ben 42,165 condivisioni.

Ecco lo slogan "C'è un app anche per questo"nello spot che mette in evidenza i pericoli di essere collegato a tutti in ogni momento, mostrando anche applicazioni che non dovrebbero esistere (ad esempio Stalk-Her, Calend-Her, ecc.)... Si contano 40,564 condivisioni del video.

Molti di voi hanno ricorderanno le pubblicità "Mac vs PC" con Justin Long ("Sono un Mac") e John Hodgman ("e io sono un PC"). Volete la versione rap della campagna? Eccola, con 39,450 condivisioni.

La stessa campagna "Mac vs PC" vista nell'ottica dissacrante di South Park. Video condiviso 36,715 volte.

Apple si mostra molto emozionata quando presenta nuovi prodotti, ma a volte i protagonisti degli annunci possono sembrare leggermente troppo enfatici. Questa parodia corrisponde al promo del 2012 per il MacBook Air, ma mostra un nuovo prodotto che cambierà il nostro modo di vedere la tecnologia: il tagliaunghie. È piaciuto a 28,810 utenti.

Per tutti coloro che erano confusi quando uscì primo iPad, questa parodia della presentazione del prodotto mostra l'idea dietro alla sua realizzazione: è solo un iPod Touch, ma più grande. Più chiaro di così... Ben 27,282 condivisioni.

Se non hai un iPhone... Sei un perdente. Lo dicono i 25.417 utenti che hanno condiviso il video.

Condiviso 24.658 volte. Insomma, Siri non è sempre utile come Apple vuole far credere e questo spot lo dimostra.

Condiviso 21.470 volte, questo finto promo spiega come ogni nuovo iPad sembra essere una versione più grande di un prodotto più vecchio - il primo iPad era come un iPod Touch con una macchina fotografica, l'iPad 2 era come un iPhone 4 senza il retina display e via dicendo.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: