iPad 3 con tecnologia E-Sense per un feedback tattile ?


Nell'attesa che abbia inizio il keynote Apple che seguiremo in diretta con un liveblog, inganniamo il tempo con un'indiscrezione che renderebbe veramente unico il nuovo tablet della Mela, si parla infatti di un touchscreen in grado di restituire un feedback tattile sul polpastrello delle dita mentre si sfiora lo schermo dell'iPad. D'altra parte l'invito all'evento di questa sera sottolinea che Apple ci stupirà con qualcosa che dobbiamo assolutamente vedere e toccare.

Secondo le indiscrezioni Apple avrebbe adottato la tecnologia E-Sense realizzata dall'azienda finlandese Senseg, una tecnologia che a quanto pare sfrutterebbe dei piccoli impulsi elettrici trasmessi da ogni pixel per ricreare un effetto tattile. Tenendo conto che il display dell'iPad 3 dovrebbe avere una risoluzione di 2048 x 1536 pixel, si può immaginare come sia avanzato questo sistema rispetto ad analoghe tecnologie che utilizzano impulsi elettrici per restituire un feedback tattile.

Un portavoce di Senseg intervistato sull'eventualità che Apple possa aver adottato la tecnologia E-Sense ha dichiarato:


Non faremo alcuna dichiarazione prima dell'annuncio di Apple

Mentre Petri Jekonen, technical marketing manager di Senseg, poco tempo fa aveva dichiarato:


Diciamo che questa tecnologia sarebbe adatta per Apple. Il mio commento è no comment

Purtroppo una simile tecnologia, che sarebbe di sicuro ausilio per gli ipovedenti, può essere solo provata di persona per capirne effettivamente le potenzialità, in ogni caso qui sotto trovate un video di Senseg che cerca di mostrare i possibili utilizzi di E-Sense.


[via pocke-lint]
  • shares
  • Mail
6 commenti Aggiorna
Ordina: