5 cose che si possono controllare in casa con l'iPhone

Grazie al nuovo HomeKit di Apple è possibile gestire un completo sistema di domotica, vediamo 5 cose che possono essere pilotate tramite iPhone o Apple Watch

HomeKit

Con iOS 8 Apple ha introdotto il cosiddetto HomeKit, ovvero un insieme di funzionalità per creare delle app in grado di pilotare vari dispositivi domestici in modo semplice ed intuitivo.

Vediamo i principali sistemi di domotica che possono essere quindi controllati con un iPhone o Apple Watch:

Pilotare le luci di casa

La cosa più semplice ed immediata che si può fare con HomeKit è l'accensione e lo spegnimento delle luci di casa, grazie ad apposite lampadine WiFi o Bluetooth, oppure grazie all'installazione di un sistema di controllo centralizzato, in grado di comandare tutti gli interruttori di casa ed interfacciato tramite WiFi con un iPhone. Alcuni sistemi sono addirittura in grado di controllare l'intensità ed il tono di colore delle lampade, per creare in ogni momento l'atmosfera migliore.

Accendere il riscaldamento

Il vecchio termostato può tranquillamente essere sostituito con un piccolo dispositivo intelligente in grado di connettersi all'iPhone con il quale è possibile non solo programmare le temperature orarie, ma anche accendere o spegnere l'impianto da remoto. La stessa cosa ovviamente è applicabile anche al condizionare per rinfrescare la casa prima del rientro.

Avviare elettrodomestici

Tramite delle prese intelligenti è anche possibile attivare in modo temporizzato o da remoto degli elettrodomestici, come ad esempio la lavatrice, la lavastoviglie o il forno, in modo da trovare un piatto caldo appena si rientra in casa.

Chiudere porte e finestre

Esistono sistemi di domotica in grado di chiudere porte e finestre, ad esempio tapparelle motorizzate, che possono essere alzate o abbassate con un semplice touch sull'iPhone.

Irrigare le piante

I sistemi di irrigazione automatici di solito si limitano a fornire ogni giorno un quantitativo costante di acqua alle piante, ma i sistemi di domotica più evoluti prevedono l'utilizzo di sensori nelle piante per determinare il corretto quantitativo d'acqua e lo mostrano sullo schermo dell'iPhone.

  • shares
  • Mail