Ancora ritardi di produzione per iPhone 5


Mancheranno pure poche settimane al suo debutto, ma probabilmente anche con iPhone 5 assisteremo al copione già visto, ovvero quello delle file chilometriche e delle attese eterne a causa di approvvigionamenti col contagocce. Il problema a quanto pare sta nel design all'avanguardia; tutto procede a gonfie vele, invece, per l'iPhone 4 low cost.

Mentre la variante a basso costo del nuovo telefono Apple, quella mutuata direttamente dall'iPhone 4, non ha creato alcun disagio ai produttori (al momento del lancio, le scorte supereranno i 10 milioni di pezzi), lo stesso non si può dire l'iPhone 5:

Sembra che il nuovo iPhone 5 con forma a goccia, schermo più grande e corpo più sottile e tondeggiante stia causando continui rituardi nella produzione e nel design, in almeno una linea di assemblaggio (Apple possiede risorse di produzione multiple, come Pegatron, Foxconn, etc.). Riteniamo quindi che l'iPhone 5 subirà quanto meno un leggero ritardo e potrebbe essere consegnato in quantità ridotte fino al 2012.

Ciò significa, in altre parole, che almeno per i primi mesi sarà un telefono praticamente introvabile, soprattutto se come sua abitudine Apple favorirà il mercato domestico a scapito di noialtri. E per fortuna che oramai gli Apple Store non sono più una rarità nel nostro paese: male che vada, potremo ingannare l'attesa giocandoci dal vivo.

  • shares
  • Mail
38 commenti Aggiorna
Ordina: