Apple aumenta la produzione in vista del debutto di iPhone 5


Secondo i produttori taiwanesi di componenti Apple avrebbe richiesto un incremento di produzione di iPhone dagli attuali 50 milioni di esemplari ad oltre 56 milioni di unità, di queste circa 26 milioni sarebbero costituite dal nuovo iPhone 5.

Apple avrebbe inoltre abbassato l'attuale produzione di iPhone 5 da 7 a 6 milioni di unità, mentre per il quarto trimestre del 2011 avrebbe incrementato la richiesta di iPhone 5 da 14 a 20 milioni di esemplari. Viceversa l'attuale produzione degli altri modelli di iPhone passerebbe da 20 milioni di unità ad 8 milioni nel quarto trimestre del 2011.

Tipicamente l'autunno è il periodo dell'anno nel quale vengono registrate le maggiori vendite di dispositivi elettronici, con la riapertura delle scuole e l'acquisto dei regali natalizi. Con questi livelli di produzione Apple potrebbe raggiungere la ragguardevole cifra di 95 milioni di iPhone venduti nel solo 2011.

[via digitimes]

  • shares
  • Mail
15 commenti Aggiorna
Ordina: