Apple è il secondo produttore mondiale di smartphone


Secondo i dati rilevati da IDC il mercato mondiale degli smartphone è cresciuto nell'ultimo anno dell'80% con quasi 100 milioni di dispositivi consegnati nel primo trimestre del 2011.

Apple ha venduto 18.7 milioni di iPhone con un incremento del 114.4% rispetto all'analogo trimestre del 2010, conquistando la seconda posizione tra i produttori di smartphone con una quota di mercato del 18.7%, mentre RIM con i suoi BlackBerry è scesa in terza posizione passando dal 19.1% al 14% nelle quote di mercato, pur incrementando le vendite del 31.1%.

Nokia mantiene la prima posizione, ma, sebbene le consegne siano aumentate del 12.6%, le quote di mercato crollano dal 38.8% al 24.4%. La crescita più sostanziosa tuttavia è stata ottenuta da Samsung che rispetto all'analogo trimestre dell'anno precedente ha aumentato le consegne del 350%, seguita da HTC con una crescita del 229.6%.

Se da un lato Apple punta a dominare il settore degli smartphone, in attesa che Nokia cominci a produrre smartphone con Windows Phone 7, dall'altra deve guardarsi alle spalle, perché la strabiliante crescita di Samsung potrebbe strapparle lo scettro.

[via engadget]

  • shares
  • Mail
13 commenti Aggiorna
Ordina: