Apple avrebbe inviato degli "iPhone 4S" a sviluppatori selezionati


Il processore di iPad 2, A5, è una CPU veloce, con architettura dual-core e capace di garantire performance di gioco fino a 9 volte superiori a quelle del suo predecessore, A4. Quindi la cosa più scontata che si prevede per iPhone 5 è che adotti anch'esso il nuovo processore. Già all'interno di iOS 4 SDK vi erano indizi che deponevano a favore di questa tesi.

Adesso pare che Apple abbia ordinato ad una ristretta cerchia di sviluppatori di lavorare sulle applicazioni affinché queste possano trarre maggior beneficio dal nuovo hardware. A loro pare sia stato consegnato un iPhone 4 con processore A5: esteriormente irriconoscibile.

La fonte che ha rivelato questo aneddoto lo ha definito un iPhone 4S. Ha anche aggiunto che i dispositivi sono assicurati in cassaforte quando non vengono utilizzati dai loro affidatari.

Questi iPhone 4S sono solo dei prototipi e non è detto che il nuovo iPhone 5 possa essere solo questo: iPhone 4 + processore A5. Se l'estetica del prodotto dovesse rimanere identica a quella di iPhone 4 allora è quasi certo aspettarsi l'introduzione di caratteristiche come: fotocamera da 8 MPixel, chip Gobi e altre funzionalità di questo tipo.

La versione del sistema operativo utilizzato su questi prototipi è la stessa oggetto delle precedenti indiscrezioni. Non si tratterebbe quindi di iOS 5 bensì ancora della versione 4. L'adozione del nuovo processore rende palese, a questo punto, il forte interesse di Apple anche per il settore gaming.

[Via 9to5Mac]

  • shares
  • Mail