Charlie Wolf: nel 2012 si venderanno 40 milioni di iPad


Gli analisti, si sa, hanno il vizietto di fare previsioni a lungo termine. Bisogna perdonarli, del resto è il loro lavoro. Questa volta parliamo di Charlie Wolf, analista di Needham & Co., il quale ha ritoccato verso l'alto le sue previsioni di vendita di iPad indicando il pronostico di 40 milioni di unità vendute per il prossimo anno.

L'analista è rimasto colpito dai numeri del lancio di iPad 2 -al momento Apple non ha comunicato dati ufficiali- sia negli USA che nel resto del mondo. A detta di Wolf le vendite hanno superato ampiamente quelle dei primi iPhone e dell'iPad di prima generazione.

L'analista statunitense non si aspettava i numeri delle prime settimane di iPad 2 e ha perciò ammesso che le sue iniziali previsioni di vendita erano "incredibilmente basse". Per il 2011 si aspetta 30 milioni di iPad venduti invece di 20 milioni. Nel 2012 si sbilancia ulteriormente prevedendo la vendita di 40 milioni di iPad rispetto ai 30 milioni ipotizzati inizialmente.

Charlie Wolf conclude la sua analisi ammettendo sinceramente l'incertezza dei suoi pronostici: "Mentre le nostre previsioni sulle vendite di Mac e iPhone appaiono realistiche, dice, quelle su iPad sono un rischio da correre per via dell'incertezza della traiettoria di vendita."

[via macnn]

  • shares
  • Mail
38 commenti Aggiorna
Ordina: