24 marzo 2001 - 24 marzo 2011: 10 anni di Mac OS X


Era il 24 marzo 2001. Mac OS X faceva ruggire il suo primo felino: "Cheetah", il ghepardo. La prima versione di Mac OS X era scarna e mancava di molte caratteristiche chiave come il supporto al DVD. Era comunque un sistema operativo stabile che segnava una rottura netta con Mac OS 9. Era l'inizio della ripresa di Apple.

Nei dieci anni che ci separano da quel giorno altri 6 felini si sono alternati sui Mac e il settimo è in arrivo. Si tratta di Puma (10.1), Jaguar (10.2), Panther (10.3), Tiger (10.4), Leopard (10.5), Snow Leopard (10.6) e il nuovo arrivato Lion (10.7). Insieme a Cheetah fanno una bella famigliola di gattoni che si sono evoluti piano piano con attenzioni e obiettivi diversi ma sempre un passo avanti alla concorrenza.

Oggi sta per cominciare una nuova era di Mac OS X con la convergenza con iOS, un sistema operativo figlio di Mac OS X. Lion apre le porte a questa nuova fase dei Mac senza nulla togliere alla sua storia che rimane segnata a fuoco nelle sue funzioni e che resta incisa profondamente nelle righe di codice.

Per l'occasione abbiamo creato una galleria con i desktop di tutte le major release di Mac OS X, da Cheetah all'anteprima di Lion.

Buon compleanno Mac OS X!

Cheetah (10.0) Puma (10.1) Jaguar (10.2) Panther (10.4)

  • shares
  • Mail
13 commenti Aggiorna
Ordina: