Apple compra Beats: la parodia di Funny or Die

L'annuncio dell'acquisizione di Beats da parte di Apple, secondo Funny or Die.

Con tutto il livello di buzz online scatenato dall'operazione che vedrà Apple comprare Beats, era prevedibile che prima o poi qualcuno ci avrebbe scherzato sopra. I primi ad arrivare sono stati i ragazzi di Funny or Die, autori della parodia che vedete qui sopra.

L'oggetto dello scherzo è soprattutto la cifra di 3,2 miliardi di dollari che Apple sarebbe pronta a spendere per l'acquihire di Jimmy Iovine e Dr. Dre, immaginando quale potrebbe essere la prossima società comprata dall'azienda di Cupertino: una produttrice di WC, da ben 30 miliardi di dollari.

Leggi: Apple compra Beats: un accordo più volte sul punto di saltare
apple-beats-funny-or-die

Ricordiamo che, secondo le voci di corridoio, una volta completato l'accordo sia Jimmy Iovine che Dr. Dre potrebbero entrare all'interno di Apple come consiglieri di Tim Cook, con la possibilità di apparire addirittura sul palco del WWDC in programma il mese prossimo. Apple sarebbe infatti interessata all'abilità della coppia, piuttosto che alla tecnologia di Beats.

Le recenti assunzioni, tra le quali ricordiamo quelle di Angela Ahrendts da Burberry, Ari Partinen da Leica, Ben Shaffer da Nike, e soprattutto l'ex CEO di Yves St. Laurent, Paul Deneve, sarebbero tutte parte di un piano di Apple per assegnare ruoli dirigenziali a persone con ampie vedute, allo stesso tempo abili nel loro lavoro.

Leggi: Beats by Dr. Dre firma delle cuffie di lusso per il Super Bowl

Via | Tuaw.com

  • shares
  • Mail