Quel prototipo di iPhone 4 con 64GB di memoria

Quello che vedete nel video qui sopra è un iPhone 4 dotato di 64 GB di memoria interna. Scovato da M.I.C gadget, questo inedito taglio di iPhone sembra essere un prototipo autentico proveniente direttamente dagli impianti produttivi della Foxconn e, sorpresa, è stato assemblato ben prima del lancio ufficiale del telefono.

Questo è quanto riporta chi ha fatto la scoperta:

A quanto pare, questo iPhone 4 da 64 GB non è in vendita nei mercati grigi di Hong Kong. Il proprietario di questo prototipo ingegnerizzato ci ha riferito di averlo ottenuto da una fonte che possiede una piccola quantità di questi prototipi. Sono sicuramente provenienti dalla fabbrica della Foxconn a Shenzhen. Per di più, secondo il proprietario, il prossimo iPhone porterà 64 GB di capacità interna agli utenti. Bè, noi pensiamo che Apple abbia in programma piccoli aggiornamenti all'iPhone 4, con almeno un modello da 64GB.

In realtà, almeno a giudicare dal numero seriale visibile in alcuni screenshot, pare che il gingillo in questione sia stato prodotto a inizio 2010 e ciò significa che preesisteva al lancio dell'iPhone 4 come lo conosciamo noi. Credibile, dunque, la possibilità che Apple avesse ipotizzato tagli più generosi di NAND, salvo poi cambiare idea ad un qualche stadio della gestazione. Meno automatico, invece, il rilascio a metà percorso di un modello agli steroidi.

Qualcuno nota sinistre somiglianze con l'iPhone che ha causato tanti guai a Gizmodo; la scritta "XXGB" sul retro, ad esempio, la mancanza dei simboli "+" e "-" su tasti dedicati al volume e l'assenza dell'anello metallico attorno alla fotocamera posteriore. Piccoli dettagli che tuttavia sembrano suffragare l'originalità del dispositivo.

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: