WWDC, aggiornata l'app iOS che ha permesso il Jailbreak di iOS 7

Aggiornamento per l’app WWDC, quella che serve a vedere i video della Conferenza degli Sviluppatori e che è stata fondamentale per lo sviluppo del jailbreak di iOS 7.

app-wwdc-2013-ios-7

WWDC, l’app ufficiale di Apple con tutte le informazioni e i video relativi al Worldwide Developers Conference 2013, è stata recentemente aggiornata e l’ipotesi più accreditata -non ufficialmente, ovviamente- è che si tratti di una patch per correggere alcune importanti falle di sicurezza.

Proprio ieri parlavamo del gruppo di hacker che asseriva d’aver fatto breccia nei database di Apple e di aver sottratto parecchi dati sensibili sugli utenti. La cosa era stata annunciata su Twitter, e aveva fatto il paio con dichiarazioni analoghe comparse nei giorni scorsi ma relative a Dropbox. In realtà, quest’ultima ha smentito qualunque manomissione, senza contare che i dati forniti come prova dagli hacker sembravano tutt’altro che convincenti, ma da Apple per ora tutto tace.

Più interessante, forse, il fatto che l’app WWDC sia stata utilizzata in modo specifico per creare la soluzione di jailbreak di iOS 7 in circolazione sul Web. Basta infatti dare un'occhiata alla pagina del sito personale di Geohot con tutte le intuizioni che hanno portato alla nascita di Evasi0n per scoprire quanto sia stata determinante anche senza comprendere appieno i dettagli tecnici.

Fatto sta, insomma, che Apple l'ha aggiornata ora. Il changelog è minimalista come al solito:

Questa release risolve un problema per il quale gli sviluppatori non erano in grado di effettuare il login nell'app e guardare i video. Grazie a tutti per le segnalazioni di bug e il feedback.

Eppure, segnala AppleInsider, che il difetto persiste nonostante l'update. Curioso, no? WWDC è disponibile per il download qui si App Store.

  • shares
  • Mail